FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

GSX-S1000 ABS e GSX-S1000F ABS

La Street Sport e la Super Sport Tourer

- Lʼautunno è per le moto la stagione delle grandi novità. Il salone Intermot di Colonia (concomitante con quello auto di Parigi) e a inizio novembre lʼEicma di Milano sono lʼoccasione per svelare i modelli che vedremo nella primavera del prossimo anno. È con la bella stagione infatti (quando si tolgono i teloni impolverati alle due ruote in garage) che in molti sognano di salire in sella a una nuova moto. Magari una “mille” Suzuki nuova di zecca, quale la GSX-S1000 ABS.

    Una maxi naked di carattere, che rinnova la gamma GSX al livello più alto di cilindrata. Ma non solo, sulla base della GSX-S1000 ABS la Casa giapponese ha realizzato anche una versione a carenatura integrale: la GSX-S1000F ABS. Il sistema antibloccaggio dei freni è dunque di serie su entrambe le nuove “mille” Suzuki, come pure le pinze freno anteriori Brembo e il sofisticato sistema di controllo elettronico della trazione, impostabile su tre differenti livelli di intervento ed eventualmente disinseribile. Il motore è il 4 cilindri da 999 cc che Suzuki trae direttamente della sportiva GSX-R1000 K5 che vinse il Mondiale Superbike nel 2005 con Troy Corser, sebbene i valori di coppia e potenza sono stati ottimizzati in funzione dellʼimpiego stradale.

    Le due moto si distinguono per carattere: la GSX-S1000 ABS ha una chiara indole sportiva e mischia con successo performance e stile, con il plus della comoda posizione di guida propria delle naked. La GSX-S1000F ABS è invece una sportiva vera, cui Suzuki ha però dato unʼimpronta turistica, per permetterne un impiego a più ampio raggio e la protezione aerodinamica contribuisce allo scopo. Le due nuove GSX-S sono insomma una Street Sport e una Super Sport Tourer, che condividono la ciclistica del telaio leggero e compatto a doppio trave in alluminio, con lʼammortizzatore posteriore regolabile. Arriveranno sul mercato nella primavera del 2015.

    TAG:
    Suzuki
    GSX S1000 ABS
    GSX S1000F ABS
    Intermot