FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Onu, sbloccati 100 milioni di dollari per le "crisi dimenticate"

"Il Cerf è unʼancora di salvezza per le persone vittime di crisi che non fanno i titoli dei giornali, ma con necessità urgenti", ha detto Guterres

Onu, sbloccati 100 milioni di dollari per le "crisi dimenticate"

Il Segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha sbloccato 100 milioni di dollari dal fondo speciale dell'Onu "Central Emergency Response Fund" (Cerf) per finanziare aiuti e operazioni umanitarie in favore di nove emergenze dimenticate. La somma, precisa un comunicato dell'Onu, consentirà di aiutare 6 milioni di persone in Camerun, Corea del Nord, Libia, Madagascar, Mali, Niger, Nigeria, Somalia e Uganda.

"Il Cerf è un'ancora di salvezza per le persone vittime di crisi che non fanno i titoli dei giornali, ma con necessità urgenti", ha detto Guterres. I fondi saranno in particolare destinati agli aiuti per i milioni di persone fuggite dalla violenza dei miliziani di Boko Haram e dai conflitti in Nigeria, Niger e Camerun.

In Somalia, Uganda e Libia consentiranno di portare sollievo a sfollati e rifugiati. Aiuti sono inoltre previsti per coloro che soffrono di malnutrizione e insicurezza alimentare in Madagascar, Mali e Corea del Nord.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali