FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il mercantile dirottato dai migranti è arrivato a Malta, decisivo lʼintervento delle forze armate | Cinque arresti

A bordo più di 100 persone. Cinque uomini sono stati fatti sbarcare con i polsi legati e sono stati caricati nella parte posteriore di un furgone grigio della polizia maltese

La nave mercantile El Hiblu 1, con a bordo 108 migranti, è arrivata a Malta e sono terminate le operazioni di sbarco. Cinque persone sono state arrestate. L'imbarcazione è stata dirottata da alcuni migranti mentre si stava dirigendo verso la Libia e il capitano è stato costretto a fare rotta verso La Valletta. Le forze armate sono salite a bordo e hanno restituito il controllo al capitano, scortando la nave verso il porto di Boiler Wharf.

Malta, nave dirottata dai migranti: lʼarrivo in porto e lo sbarco

Le autorità locali hanno stabilito un contatto con il capitano quando la nave si trovava a circa 30 miglia nautiche di distanza. Il capitano ha ripetutamente affermato "di non avere il controllo della nave e che lui e il suo equipaggio sono stati costretti e minacciati da un certo numero di migranti a procedere verso Malta". Un gruppo di unità operative speciali, supportato da motovedette e un elicottero, è stato inviato a bordo e ha messo in sicurezza la nave, riconsegnandone il controllo al capitano.

La nave, il suo equipaggio e tutti i migranti sono stati scortati a Malta per essere consegnati alla polizia per le indagini.

Premier Malta: "Non ci sottraiamo alle nostre responsabilità" - "Non ci sottraiamo alle responsabilità nonostante le nostre dimensioni. Ora seguiremo tutte le regole internazionali di conseguenza". Lo ha scritto su Twitter il premier maltese Joseph Muscat dopo che è stata fatta attraccare a La Valletta la nave dirottata dai migranti.

Bimbo di pochi mesi primo a scendere - Le operazioni di sbarco del mercantile sono iniziate alle 09:30. Il primo ad essere sceso dalla nave è stato un bimbo di pochissimi mesi in braccio a una donna. Secondo le informazioni ottenute a bordo ci sarebbero 19 donne e 12 bambini. I migranti vengono quindi accompagnati a bordo dei furgoni della polizia che li porteranno all'Initial Reception center a Marsa, la cittadina portuale di Malta.

Terminato lo sbarco, cinque arresti - Pochi minuti dopo le 10:00 lo sbarco è terminato ed è stata issata nuovamente la bandiera maltese sulla nave. Alle 10:10 le forze speciali hanno abbandonato l'imbarcazione che è tornata sotto la responsabilità del suo comandante. Alla fine delle operazioni cinque uomini, ritenuti responsabili del dirottamento, sono scesi dal mercantile con i polsi bloccati da fascette di plastica. Poi sono stati caricati nella parte posteriore e senza finestrini di un furgone grigio della polizia maltese. Lo riferisce il sito di Times of Malta.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali