FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Un videogioco porno senza censure in arrivo su Steam

Sarà presto in vendita Negligee: Love Stories, nuovo progetto di Dharker Studios che mostrerà scene di sesso senza alcuna censura

Un videogioco porno senza censure in arrivo su Steam

C'è un po' di confusione in casa Valve, azienda proprietaria del celebre negozio digitale Steam: dopo aver ordinato ad alcuni sviluppatori di rimuovere i contenuti sessuali dai propri videogiochi e successivamente deciso di concedere la vendita di qualsiasi tipologia di prodotto, la software house ha dato il via libera per la pubblicazione del primo videogioco pornografico completamente senza censure.

È il caso di Negligee: Love Stories, avventura piccante sviluppata da Dharker Studios, che sulla piattaforma di distribuzione digitale sarà pubblicato senza alcuna censura e permetterà di visualizzare scene di sesso integrale.

Naturalmente, tramite i nuovi filtri che permettono di escludere i contenuti pornografici potrete proteggere eventuali minorenni dalla fruizione di questi contenuti, ma con una mossa del genere Valve apre le porte a tutta una serie di prodotti dalla dubbia qualità che potrebbero rendere ancora più discutibile la qualità media del catalogo, ogni giorno sempre più vasto ma allo stesso tempo troppo denso di spazzatura.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali