FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Acqua dolce, acqua salata e una membrana di tre atomi: ecco la "ricetta" per generare energia pulita

Lʼelettricità viene generata grazie allʼosmosi: lʼacqua dolce viene a contatto con quella salata passando attraverso la membrana semipermeabile con un piccolo foro

Acqua dolce, acqua salata e una membrana di tre atomi: ecco la "ricetta" per generare energia pulita

I ricercatori del Politecnico di Losanna hanno scoperto un nuovo metodo per produrre energia pulita, basato sull'utilizzo di acqua dolce, acqua salata e una membrana dello spessore di soli tre atomi. Il processo, descritto sulla rivista Nature, consente di generare elettricità grazie all'osmosi, in cui l'acqua dolce viene a contatto con quella salata passando attraverso la membrana semipermeabile con un piccolo foro.

Elettricità pulita - "In sistemi fisici di questo tipo - hanno spiegato gli studiosi - la corrente aumenta se la membrana è più sottile. E in questo caso la membrana super-sottile, fatta di solfuro di molibdeno, è l'ideale per generare una corrente osmotica". Secondo i calcoli dei ricercatori, una membrana di un metro quadrato, con il 30% della superficie ricoperto di nano-fori, dovrebbe poter generare una potenza "teorica" di un megawatt di elettricità o comunque una quantità sufficiente ad alimentare 50mila lampadine standard a basso consumo.

Un sistema dalle enormi potenzialità - "E' la prima volta che un materiale bidimensionale viene usato per questo tipo di applicazione", ha osservato la ricercatrice Aleksandra Radenovic. Secondo gli esperti, il sistema messo a punto a Losanno ha enormi potenzialità d'impiego. E poiché il solfuro di molibdeno si trova facilmente in natura o può essere ricavato dalla deposizione di vapori chimici, il sistema può essere facilmente avviato su larga scala. Mentre l'energia solare richiede un'adeguata quantità di radiazioni, l'energia osmotica può essere prodotta in qualsiasi momento del giorno o della notte.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali