FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero


showbiz
tgcom24

RICCARDO MUTI FESTEGGIA 80 ANNI AL CONSERVATORIO DI NAPOLI

In occasione del suo ottantesimo compleanno il maestro Riccardo Muti tornerà nella sua Napoli accogliendo l'invito rivoltogli dal Conservatorio di San Pietro a Majella e dalla Associazione degli ex allievi della gloriosa scuola napoletana. Riccardo Muti sarà accolto dal “suo” Conservatorio venerdì 30 luglio, per ricevere simbolicamente gli auguri della propria città e prendere parte a una serie di iniziative in suo onore. Il Maestro presenzierà, nel pomeriggio, all'inaugurazione di due mostre. La prima, allestita in Sala Muti, si intitola "Tutto iniziò da qui". L'altra mostra, intitolata "L'architettura della musica", troverà spazio nel Chiostro grande e illustrerà passato glorioso, presente laborioso e futuro ambizioso di San Pietro a Majella attraverso otto grandi pannelli, che resteranno in esposizione fino al prossimo 30 novembre. Esaurito l'ampio prologo, il Maestro e il pubblico (composto esclusivamente da invitati per le norme di distanziamento imposte dal Covid) si trasferiranno nell'ampia Sala Scarlatti. Qui Muti e il filosofo Massimo Cacciari converseranno con mons. Vincenzo De Gregorio, preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra (ed ex direttore del Conservatorio napoletano), a proposito del libro "Le sette parole di Cristo", scritto nel 2020 a quattro mani da Muti e Cacciari. Infine, spazio alla musica suonata, con il concerto dell'Orchestra Barocca del Conservatorio di San Pietro a Majella diretta da Antonio Florio, barocchista insigne. In programma, musiche, tra gli altri, di Guglielmi, Paisiello, Piccinni, Porpora, Sarro, Ugolino, Vinci. Al concerto prenderanno parte, in veste solistica, due magnifiche cantanti di scuola napoletana, Rosa Feola e Maria Grazia Schiavo, oltre al liutista Franco Pavan. Per accrediti e info: eventi@sanpietroamajella.cloud Via San Pietro a Majella, 35 - 80138 (Napoli) Telefono: (+39) 081.544.92.55 - Fax: (+39) 081.297.778

 

MILOMARIA TRA PRESENTE E FUTURO CON "YELLOW PECORA"

"Ciao! ti ricordi di me sono Milo Maria”. È cosi che si presenta al pubblico con la canzone “Yellow Pecora” il cantautore MiloMaria , insieme al feat. del talentuoso musicista siciliano Andrea Farina. Un brano vintage dove succede di tutto, con un ritmo in bilico tra presente e futuro che lascia qualche domanda da risolvere sulla misteriosa yellow pecora! “Yellow Pecora” incuriosisce già dall’introduzione che gioca con i sinth fino a diventare quasi dance, portandoti in pista dentro un beat apparentemente festaiolo tra parole nostalgiche per un amore tossico (“Ciao, mi ricordo di te, quella volta sul treno che cantavi Baglioni …) e un amico nei guai (Valerio scappa), con la speranza di raccogliere energie positive da sé stessi nonostante tutto. “Yellow Pecora” omaggia il mito di diverse generazioni (per chi ha avuto la fortuna di conoscerne la storia nei dettagli) , ovvero quello dell’intramontabile e, per i più, introvabile pecora gialla, da alcuni giorni virtualmente itinerante nei luoghi storici della capitale sulle stories IG di MiloMaria.

 

PARTITO "MULTISALA PREMIERE", IL LUNGOMETRAGGIO IN MUSICA DI FRANCO 126

Ha preso il via dallo Stadio Comunale di Ortona il “Multisala Premiere” di Franco126. Il cantautore romano ha portato sul palco un concerto che, ricalcando il concept dell’ultimo disco, ha seguito una struttura cinematografica a partire da una scenografia che tra poltroncine, manifesti e luci a ricordare le pellicole ha dato vita ad una suggestiva ambientazione a tema. Intramezzato da una pausa tra primo e secondo tempo, il concerto è stato uno spettacolo da ascoltare e guardare fino i titoli di coda. Saranno dieci appuntamenti in giro per l’Italia da mercoledì 21 luglio fino al 4 settembre. 

 

NUOVO ALBUM IN ARRIVO PER PAT METHENY

 Il 10 settembre uscirà "Side-Eye NYC (V1.IV)", il nuovo album di Pat Metheny, leggendario chitarrista vincitore di 20 Grammy Award. L’album, già disponibile in pre-order vede la partecipazione di musicisti accuratamente scelti, tra cui alcuni dei più innovativi e interessanti nuovi strumentisti della scena musicale di New York. "Side-Eye NYC (V1.IV)" è stato registrato appena prima dell’inizio della pandemia e bilancia perfettamente alcuni meravigliosi nuovi brani originali con geniali rivisitazioni di alcune delle composizioni di Metheny più amate, come “Timeline”, che in origine vedeva Pat Metheny suonare insieme alle icone Michael Brecker ed Elvin Jones.

 

CON "10 AGOSTO" FRANCESCO FACCHINETTI FA BALLARE E CELEBRA I 50 ANNI DI NESQUIK Per celebrare i 50 anni di storia, Nesquik ha scelto come ambassador Francesco Facchinetti. E nata così la hit dell’estate "10 agosto". La canzone nasce una mattina come tante quando, durante il momento della colazione con la sua famiglia, Francesco prende un cucchiaio colmo di Nesquik e lo versa in una delle tazze presenti sul tavolo e, mentre il latte magicamente si trasforma, il tintinnio del cucchiaino sui bordi della tazza diventa per lui un’ispirazione inarrestabile. E la facile coreografia, pensata a corredo della canzone, saprà far divertire le famiglie di tutta Italia e renderle protagoniste della #Nesquikchallenge. Un gioco da ragazzi: basta imparare le mosse del balletto di Francesco Facchinetti sulle note di “10 agosto”, registrare la propria performance e pubblicarla sui social con l’#Nesquikchallenge. Con gli amici o in famiglia, “10 agosto” farà ballare proprio tutti!


MANNARINO ANNUNCIA IL NUOVO ALBUM PER SETTEMBRE A due anni dal successo del concerto al Museo D'Orsay di Parigi, Mannarino fa il suo ritorno con un disco dal titolo "V", che sarà disponibile da venerdì 17 settembre 2021 in versione cd e doppio vinile oltre che su tutte le piattaforme digitali di streaming e download. Prodotto dallo stesso Mannarino, registrato tra New York, Los Angeles, Città del Messico, Rio De Janeiro, l’Amazzonia e l’Italia e il coinvolgimento - su alcuni brani - dei produttori internazionali Joey Waronker e Camilo Lara (Mexican Institute of Sound) oltre che di Tony Canto e Iacopo Brail Sinigaglia, l’album è un invito ad appellarsi alla saggezza ancestrale degli esseri umani. Un disco che parla le lingue del mondo, intriso di suoni di foresta e voci indigene registrate in Amazzonia. Mannarino va alla ricerca della sorgente tribale e atavica dell’umanità, proposta come unico e potente antidoto contemporaneo alla brutalità del disumano. La cover del disco raffigura una donna combattente, guerriera. L’immagine è l’unione di due elementi: la donna e la resistenza indigena fusi insieme in un’azione, quella di calarsi il passamontagna - o forse di toglierlo - immagine evocativa di una entrata in azione, un’azione che è difesa non violenta, poetica e ispiratrice.

 

PER OSCAR ANTON UN'ESTATE... ITALIANA

Dopo il folgorante impatto del singolo d'esordio "bye bye", è tempo di conferma per Oscar Anton. La giovane rivelazione proveniente da Parigi torna da protagonista con "ophelie". Non solo sarà tra i principali ospiti internazionali dello straordinario evento/concerto dell'anno che vedrà duettare calciatori e cantanti - "FootballRock Live" -, non solo sarà alla finale di "Battiti Live" in onda su Italia1 ad agosto, ma la stessa "ophelie" è la title track del film 2Ancora più Bello", diretto da Claudio Norza, in tutte le sale cinematografiche dal prossimo settembre e, il 24 luglio, in occasione della presentazione del trailer del film, l'artista sarà guest star in presenza al Giffoni Film Festival (festival di cinema per ragazzi numero uno al mondo). And last but not least, come successe con Bob Sinclar che volle fortemente realizzare il remix della fortunatissima "bye bye", anche il produttore del momento, Federico Nardelli, ha deciso di creare la "ophelie nardelli edit".  

 

IL NAMELESS MUSIC FESTIVAL RINVIATO AL 2022

Con grande rammarico, a causa del persistere dell'emergenza sanitaria e della mancanza di linee guida specifiche per il reale svolgimento dei grandi eventi, Nameless Music Festival, ha annunciato un nuovo rinvio dell'ottava edizione. L'evento, che si sarebbe dovuto svolgere dal 9 al 12 settembre 2021, si terrà dal 2 al 5 giugno 2022 tra i comuni di Annone Brianza, Molteno e Bosisio Parini (LC). I biglietti già acquistati rimarranno validi per le nuove date. 

 

LA TERZA EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLE SERIE - FeST – Il Festival delle Serie Tv, il primo festival italiano interamente dedicato alla serialità televisiva all’epoca dei servizi di streaming, torna con la terza edizione il 24-25-26 settembre 2021, in collaborazione con Triennale Milano, anche location dell’evento, che ha già ospitato la seconda edizione del festival nel 2019. FeST - Il Festival delle Serie Tv è un evento gratuito, con il supporto del Parlamento europeo (ufficio di Milano). FeST, con le prime due edizioni nel 2018 e nel 2019 e il suo spin-off online Go FeST del 2020 realizzato in collaborazione con Tlon, ha già visto la partecipazione dei più grandi broadcaster e servizi di intrattenimento nazionali e internazionali. Quest’anno hanno già dato la loro adesione Amazon Prime Video, De Agostini Editore, Discovery+, Disney+, Mediaset, Netflix, Rai Fiction, Sky, ViacomCBS Networks Italia. Tra le novità di questa edizione, la nascita dei “Serial Awards”, i premi completamente dedicati alle serie tv italiane, che verranno assegnati domenica 26 settembre, durante la serata conclusiva della manifestazione. Il tema della terza edizione di FeST sarà Crafting Worlds. Per info Sito web ufficiale: http://www.ilfestivaldelleserietv.it.

 

DA ELODIE A MADAME, IL CAST DI “APEROL WITH HEROES – TOGETHER WE CAN - Svelato il cast di APEROL with HEROES – TOGETHER WE CAN che si terrà venerdì 17 e sabato 18 settembre 2021 all’Arena di Verona e in diretta streaming sulla piattaforma LIVENow. Un Festival che accoglierà 12 grandi artisti della scena musicale italiana. L’evento sarà reso possibile anche grazie all’impegno di Aperol, icona dell’aperitivo italiano che, da sempre, è impegnato nella creazione di un mondo di valori condivisi. Utilizzando la musica come linguaggio universale, Aperol è in grado di creare una connessione diretta e spontanea tra le persone, invitando alla condivisione e all’apertura verso gli altri. Quest’anno la musica ci unisce per promuovere il rispetto di ogni diversità, per una società in grado di accogliere e valorizzare tutte le differenze. Aperol with Heroes 2021, aderendo all’iniziativa internazionale Keychange, rappresentata in Italia da Music Innovation Hub, finanzierà azioni concrete a favore delle minoranze e della parità di genere nel settore musicale.A calcare il palco di Heroes 2021 sarà una line-up di primo livello nella quale ogni performance avrà una regia e quadri artistici differenti e in cui ogni artista potrà esibirsi per 20 minuti in un set inedito. Ecco le esibizioni per data: Venerdì 17 settembre: Ariete, Elodie, Mahmood, Massimo Pericolo, Negramaro e Sangiovanni. Sabato 18 settembre: Achille Lauro, Carmen Consoli, Emma, Gazzelle, La Rappresentante di Lista e Madame. I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di giovedì 15 luglio su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it, www.vivaticket.com. I biglietti per il live streaming su https://www.live-now.com/it-it.

 

THAURUS, NON SOLO MUSICA: ARRIVA LO SPORT - Thaurus, la factory musicale responsabile del management, dello sviluppo artistico e del booking di artisti come Sfera Ebbasta, Charlie Charles, Gué Pequeno, Rkomi, Ernia, Elettra Lamborghini, FSK, Rosa Chemical e molti altri, annuncia l'apertura di una nuova divisione dedicata agli atleti professionisti: THAURUS SPORT. Per la prima volta, anche in Italia così come da tempo avviene all'estero (basti pensare a Roc Nation, il colosso dell'entertainment fondato da Jay-Z, che oltre al suo roster stellare di artisti e performer segue atleti di primo piano in tutto il mondo, dal basket al football, dal calcio al baseball) lo stretto rapporto tra musica e sport diventa una realtà all’interno di un nuova divisione della factory, che apre le sue porte ad un settore che rappresenta in pieno i valori di unicità, dedizione e competitività che da sempre Thaurus sposa. Ciro Buccolieri, CEO e co-founder di Tharus commenta: “Thaurus dopo la musica apre la sua factory allo sport, nuova realtà che sarà caratterizzata come nel management musicale, dalla finalizzazione degli obiettivi, dalla cura e dalla visione strategica dei progetti. Musica e sport come vediamo già da quello che sta accadendo all’estero, sono due mondi sempre più vicini, culture tangenti che hanno bisogno di una stessa visione e approccio nella progettualità.” Il primo nome a firmare con la neonata Thaurus Sport, frutto di una collaborazione con SideOut e fortemente voluto anche da Samuele Maffizzoli, il personal manager che ha creduto in questa nuova opportunità, è MARVIN VETTORI. Uno dei più forti lottatori di MMA al mondo e già noto al pubblico di Thaurus per essere stato protagonista di Marvin Vettori – The Italian Dream, suo inno ufficiale in apertura di ogni incontro, a firma di Gué Pequeno, Villabanks e Greg Willen, Marvin Vettori, classe 1993, è originario di un piccolo paese della provincia di Trento. Trasferitosi a Londra giovanissimo per perseguire la carriera di lottatore MMA, nel giro di pochi anni ha scalato il ranking internazionale fino a ritrovarsi nel 2020 al quinto posto della classifica UFC per la categoria dei pesi medi, una delle più competitive e difficili in assoluto a livello mondiale.

 

SERATE "FOOD AND POP" A MILANO AL FINISTERRA VILLAGE

 Finisterra, sito di welfare alla persona, apre dal 23 luglio presso Don Orione Milano, via Strozzi 1, uno spazio estivo in cui coniugare ristorazione gourmet ed eventi pop declinati tra musica dl vivo, illusionismo e magia, cabaret e teatro. Le persone, garantite da un rigido protocollo anti-covid per il quale usufruiranno dell'evento sempre stando sedute, con distanziamento, potranno lungo i 58 giorni di durata dell’evento godere di un'offerta ricchissima, tra serate dedicate ai Pink Floyd, ai Queen, a Bowie passando per Lucio Battisti, Lucio Dalla e il meglio della musica italiana e internazionale anni 50 e 60. Ma non di solo musica vive l’uomo: previste due serate con la Nazionale Italiana Comici, i cui membri che in passato son stati protagonisti sui palcoscenici di Zelig e Colorado ci allieteranno con il meglio del loro repertorio, come anche serate di illusionismo e magia e tanto altro ancora. La ristorazione sarà curata da Van Gourmet, solida realtà veneta capace di un’offerta food&beverage originale nel gusto e di livello nella qualità. Si parte il 23 luglio e si andrà avanti tutta l’estate, fino alla pirotecnica giornata finale del 18 settembre. Per informazioni, basta scrivere a ordini@finisterra.it o mandare un messaggio whatsapp al 351/5788265. Dato che il limite è di 200 persone in contemporanea, la prenotazione è consigliata su Finisterra.it, utilizzando il codice comunità Barona2020

 

PIANISTA INDIE, TRA NUOVO SINGOLO E TOUR CON BUGO - "Ciao” è il nuovo singolo di Pianista Indie, disponibile da venerdì 16 luglio su tutte le principali piattaforme digitali per Fenix Music. Il brano verrà presentato in anteprima in apertura al concerto di Bugo del 15 luglio: prosegue il filone narrativo dell'artista, un cantautorato adulto e riflessivo che esplora tutte le sfumature dell'animo umano. "Ciao" nasce di impulso, in maniera spontanea, un flusso di coscienza in cui il Pianista Indie riversa domande e questioni irrisolte ma allo stesso tempo una dedica d'amore rivolta a se stesso e alla vita, con le sue contraddizioni. Il cantautore aprirà per Bugo in tutti i suoi concerti. Di seguito le date del tour: 15.07 Roma - Eur Social Park; 16.07 Acquaviva delle Fonti (BA) - Distorsioni Sonore Festival; 18.07 Segrate - Circolo Magnolia; 31.07 Coriano (RN) - Notte Rosa; 13.08 Ceglie Messapica (BR) - Ceglie Summer Festival; 15.09 Torino - Spazio 211. GUARDA IL VIDEO

 

MUSICAL CON I SUCCESSI DELLA CARRA’, APERTI I CASTING - Un musical, italiano di respiro internazionale con il filo conduttore delle musiche e delle canzoni di Raffaella Carrà racconterà una gioiosa storia d’amore, di emancipazione e di riscatto sociale ambientato negli anni 70. Sarà prodotto da Valeria Arzenton, già fondatrice del gruppo Zed Live, una delle maggiori società di organizzazione di concerti live in Italia, che proprio pochi giorni fa aveva raggiunto un accordo di riduzione musical del film “Ballo Ballo - Explota Explota”, prodotto nel 2020 dalla casa di produzione cinematografica spagnola/uruguaiana Tornasol SL. «In questo momento sono particolarmente scossa per la scomparsa di questa Grandissima Donna ed Artista - afferma Arzenton - questo progetto doveva essere una celebrazione vivente e non un ricordo postumo. A Natale fui folgorata dal film ‘Ballo Ballo ’perché la storia è bella, una favola senza tempo e mostra la forza delle passioni, capaci di creare vere e proprie rivoluzioni. Così come la Carrà, una Donna forte e controcorrente, sempre in prima linea e al di sopra dei pregiudizi. Oggi più che mai sentiamo il peso e l’onore di rappresentare un'opera musical che dovrà celebrare per generazioni e generazioni la musica e la vitalità di Raffaella Carrà». “Ballo Ballo - Explota Explota Musical” è un progetto internazionale di stampo paneuropeo, che prevede il coinvolgimento di primarie società di produzione italiane, spagnole ed olandesi (tra cui Tornasol SL, Sunset Ent SL, Mas Srl, Dreamcatcher BV) e debutterà in contemporanea in più stati nel 2022. Aperto il cast internazionale per la selezione di giovani talenti che parteciperanno alle varie edizioni, «trovare nel mondo una protagonista capace di impersonare lo spirito di Raffaella sarà una grande ed avvincente sfida». Www.balloballomusical.com – www.explotaexplotamusical.com.

 

NUOVO VIDEO ORA E ALBUM A OTTOBRE: LP E' TORNATA

La cantautrice americana LP, che ha più di due miliardi di stream e una devota fan base in tutto il mondo, ha annunciato il nuovo videoclip "Goodbye", contemporaneamente alla notizia che il suo attesissimo album "Churches" uscirà l'8 ottobre. In merito all'album (che contiene 15 brani) LP dice: "Questo album è come un amico. Un amico che mi ha accompagnato in uno dei momenti più difficili della storia umana e in un periodo abbastanza difficile della mia storia personale. Contiene tante storie vere che mi sento di condividere con tutti quelli che lo ascolteranno”.

 

"SPECCHIU", IL NUOVO SINGOLO DI ELEKTRA NICOTRA - E' disponibile su tutti gli store digitali "Specchiu" (Etichetta Cardio), il primo singolo estratto dal nuovo concept album in dialetto siciliano/inglese della cantautrice Elektra Nicotra in arrivo per il 2022 e prodotto da Giovanni “Giuvazza” Maggiore (Eugenio Finardi, Levante). L'album è composto da episodi musicali che narrano nove diversi sogni, sorretti da una base musicale che affonda le sue radici in una world music contaminata da british rock, elettronica e ispirazioni mediorientali, in un connubio fra suoni elettrici ed acustici. Il primo sogno, "Specchiu", è un racconto visivo che evoca odori speziati, abiti colorati da Hollywood. La realtà esterna che riflette come uno Specchio il nostro sé interiore. Come una grande festa, una celebrazione della vita, della comunione e della libertà. "La Sicilia è una terra di passaggio. Lo è stata nei secoli e continua ad esserlo. Abito di Catania ed è un vero melting pot di culture: comunità indiane, rumene, africane, cinesi. Quando rientro a casa sento il profumo del curry ed immediatamente questo diventa un sitar a cui aggiungo il dialetto siciliano e la chitarra elettrica come nei dischi rock e prog che ascolto a casa fin da bambina. La mia musica riflette come uno specchio tutto ciò che mi circonda", racconta Elektra. GUARDA IL VIDEO

 

"IMAGINACTION" SI APRE CON UN LIGABUE INEDITO "FILMATO" DA FABRIZIO MORO Il Festival Internazionale del videoclip IMAGinACTION annuncia la sua quinta edizione. La manifestazione per il secondo anno consecutivo si svolgerà a Forlì (questa volta in Piazza Saffi) dal 27 al 29 agosto. Tre serate con grandi ospiti ed eventi, rigorosamente dal vivo, e un calendario di appuntamenti interamente dedicati al mondo del videoclip. Dopo l’edizione da record del drive-in del 2020, fortemente voluta per sostenere i lavoratori dello spettacolo, questa nuova edizione si preannuncia altrettanto entusiasmante e ricca di novità. La prima grande sorpresa nasce dall’incontro tra Luciano Ligabue e Fabrizio Moro. Verrà infatti prodotto da IMAGinACTION, nell’ambito della tradizionale rassegna “I Capolavori Immaginati”, il videoclip ufficiale di “Sogni di rock and roll”. Il video verrà girato a Ravenna, per la regia di Fabrizio Moro e di Alessio De Leonardis, e vedrà la partecipazione di Luciano Ligabue. Sarà prodotto da Stefano Salvati e Raffaella Tommasi, con il contributo del Comune di Ravenna e della Camera di Commercio di Ravenna. “Sogni di rock and roll” è uno dei brani che hanno fatto la storia del rocker, contenuto nell’album “Ligabue” del 1990 e fino ad oggi non aveva mai avuto un videoclip ufficiale. Il primo grande appuntamento di questa nuova edizione di IMAGinACTON sarà il concerto di Fabrizio Moro, ospite della serata d’apertura, venerdì 27 agosto, durante la quale l’artista ripercorrerà la sua carriera e i suoi maggiori successi.