FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Arriva la "tempesta dell'Immacolata", neve a Milano | Un ferito grave nel Pavese

Il Comune del capoluogo lombardo ha attivato il Centro operativo delle emergenze e sono stati programmati gli interventi di spargimento del sale

Arriva la "tempesta dell'Immacolata", neve a Milano

E' arrivata sul Nord Italia, come previsto nei giorni scorsi, la cosiddetta "tempesta dell'Immacolata". A Milano, dove già nel corso della mattinata è iniziata un'abbondante nevicata, sono attesi circa 5 centimetri. Il Comune ha attivato il Centro operativo delle emergenze e sono stati programmati gli interventi di spargimento del sale. Disagi anche nel Pavese, dove si registra un ferito grave.

Massima attenzione sulle strade e nei punti critici per la mobilità anche pedonale, come le fermate Atm di superficie e della metropolitana, gli accessi alle scuole, ai servizi sanitari, le aree dei mercati scoperti, dove si concentra l'attività di spargimento sale. 

 

Un ferito grave nel Pavese - Primi disagi sulle strade della provincia di Pavia a causa della neve, che scende copiosa dalla notte. I maggiori problemi si riscontrano in particolare nella zona dell'Oltrepò collinare e montano, ma anche nel resto del territorio. A Carbonara al Ticino, a pochi chilometri dal capoluogo, un'auto è uscita di strada e si è ribaltata: alla guida c'era un ragazzo di 23 anni, che è stato soccorso dal 118, giudicato in codice rosso e trasportato in ospedale. Altre vetture sono finite fuori strada a causa del fondo ghiacciato.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali