FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Puglia: a Putignano il carnevale più antico d’Europa

"Se ridi vivi di più", il motto di un evento assolutamente spettacolare

Da 624 anni a Putignano, nel cuore della Valle d’Itria in Puglia, si svolge la manifestazione carnevalesca più antica d’Italia e più lunga d’Europa. Dal 1394, infatti, il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, si inaugurano i festeggiamenti del Carnevale con il rito pluricentenario delle ‘Propaggini’.

Puglia: a Putignano il carnevale più antico d’Europa

"Se ridi vivi di più", il motto di un evento assolutamente spettacolare

leggi tutto

Ogni anno è una gran festa, con un programma ricco di appuntamenti che, tra sacro e profano, si alternano fino al martedì grasso, giorno di chiusura del Carnevale, con l’ultima sfilata in notturna, con carri allegorici assolutamente spettacolari.

Le date delle sfilate - Domenica 28 gennaio, le domeniche del 4 e 11 febbraio e martedì 13 febbraio appuntamento con il Carnevale di Putignano, 4 settimane di divertimento e 4 corsi mascherati per ammirare i giganti di cartapesta, feste, concerti, eventi, appuntamenti culturali ed enogastronomici per vivere una Puglia che sa sempre sorprendere. I 365 rintocchi della ‘Campana dei Maccheroni’ come da tradizione, scandiranno ufficialmente la fine dei festeggiamenti e l’inizio della Quaresima.

Il tema: gli eroi - Quest’anno il tema del Carnevale di Putignano è ‘Gli Eroi’: attraverso la satira e la storia moderna messa in scena dai carri allegorici, l’edizione 2018 punta a risvegliare negli spettatori un super potere troppo spesso assopito, ossia quello di divertirsi e ridere in maniera goliardica. Ognuno di noi, in fondo, può considerarsi un eroe moderno solo se davanti al divertimento, vissuto con una sana autoironia, è in grado di abbattere le differenze e le disuguaglianze sociali. Per tornare a essere tutti uguali, almeno pochi giorni all’anno. Tra l’altro, lo dice anche il claim di quest’anno, ‘Chi ride vive di più’ e a Putignano si contano ormai 624 anni di risate spensierate e allegria.

I giganti di cartapesta - Putignano è ormai famosa quasi quanto la rivale Viareggio per la spettacolarità delle sue sfilate di carri allegorici e i suoi famosi giganti di cartapesta, realizzati completamente a mano dagli artigiani pugliesi; una storia ricca di tradizioni, creatività e passione in cui argilla e gesso, carta e colori, modellano le sculture per dare forma a un manufatto unico e irripetibile nel suo genere. Negli hangar putignanesi si contano almeno 20 quintali di carta e il lavoro costante di circa 20 artigiani per dare vita a un solo carro, opera che spesso raggiunge anche i 15 metri di altezza. Un’arte tramandata, forgiata nel tempo e custodita gelosamente dai maestri cartapestai di Putignano, una maestria invidiata in tutto il mondo e richiesta per lo sviluppo delle maschere di tante altre manifestazioni italiane ed europee.

Per maggiori informazioni: www.carnevalediputignano.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali