FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Nfl: cadono i Broncos, Minnesota unica imbattuta

Atlanta stende Denver e così i Vikings, che travolgono Houston, restano i soli senza sconfitte. Perde pure Philadelphia, super ritorno per Brady

Nfl: cadono i Broncos, Minnesota unica imbattuta

Dopo cinque giornate, Minnesota resta l'unica imbattuta in Nfl. Cadono infatti i campioni in carica di Denver, battuti in casa dalla sorpresa stagionale Atlanta, e perde pure Philadelphia, stesa di misura a Detroit. Così i Vikings, che travolgono senza problemi Houston, rimangono l’unica squadra senza sconfitte. Si rialza invece New England, che ritrova un super Brady dopo la squalifica e supera Cleveland, mentre non si fermano i pazzi Raiders.

Dopo aver battuto Carolina, Atlanta concede il bis e si prende lo scalpo anche dell’altra finalista dell’ultimo Superbowl: Denver paga a caro prezzo l’assenza di Siemian perché la matricola Lynch non si dimostra ancora all’altezza, così i Falcons si impongono 23-16 e fermano la striscia dei Broncos che non perdevano dal 20 dicembre scorso. Perde l’imbattibilità pure Philadelphia che, seppur con una partita in meno, fin qui aveva sempre vinto: deve arrendersi, nonostante una super rimonta, sul campo di Detroit, che col calcio a segno di Prater a 1’30” dalla fine sorride 24-23.

Si fermano Denver e Phila, ma non Minnesota, che non collezionava cinque vittorie al via dal 2009: tutto facile contro i malcapitati Texans che faticano in attacco, nei Vikings si conferma in gran forma Bradford. Ritorno da superstar invece per Tom Brady, che dopo le quattro giornate di squalifica si riprende i Patriots lanciando per 406 yards e i tre TD di Bennett: New England travolge così 33-13 Cleveland cancella lo scivolone con Buffalo. Record di 4-1 anche per Oakland che si conferma squadra pazza battendo 34-31 i Chargers, che buttano al vento un altro match.



Quarta vittoria infine pure per Pittsburgh e Dallas: gli Steelers, trascinati nuovamente da Roethlisberger, hanno la meglio 31-13 sui Jets, mentre i Cowboys, con un super Elliot, demoliscono Cincinnati 28-14. Nel posticipo domenicale infine Green Bay trionfa 23-13 e condanna i Giants alla terza sconfitta di fila, il monday night invece è Carolina-Tampa Bay. Gli altri risultati della notte: Baltimora-Washington 10-16, Indianapolis-Chicago 29-23, Miami-Tennessee 17-30 e Los Angeles-Buffalo 19-30.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali