FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Lo United ai suoi tifosi: "A Rotterdam non indossate maglie della nostra squadra"

Rischi per la sicurezza nella sfida di Europa League di giovedì contro il Feyenoord

Lo United ai suoi tifosi: "A Rotterdam non indossate maglie della nostra squadra"

Vietato, per i tifosi dello United, indossare le maglie dei Red Devils nella trasferta di Europa League di giovedì a Rotterdam contro il Feyenoord. Questo è il monito lanciato ai propri supporters dal club inglese, in una lettera pubblicata sul Manchester Evening News. Il rischio è quello che si scatenino degli scontri con i supporters olandesi che già in passato si sono resi protagonisti di episodi di violenza, come nel 2015 a Roma.

Saranno circa 1.400 i tifosi dello United che seguiranno, sulle tribune del De Kuip, l'esordio in Europa di Ibra e compagni. La capienza dello stadio sarà ridotta a metà rispetto ai 52.000 posti di capienza abituale. Il rischio che le due tifoserie vengano a contatto è elevato perciò il consiglio dello United è quello di evitare il più possibile le zone a rischio attorno allo stadio muovendosi sempre in gruppo e scortati dalle forze di polizia sia prima che dopo il match, rinunciando a qualsiasi tipo di sfottò ed esibizionismo dei simboli del club .

Noi italiani sappiamo molto bene la pericolosità dei supporters olandesi che, nel febbraio 2015, nell'immediata vigilia della sfida di Europa League contro la Roma, devastarono il centro della Capitale causando danni alla fontana della "Barcaccia" e a Piazza di Spagna.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali