FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Basket, Nba: Belinelli si inchina agli Spurs, Gallinari dà forfait

Lʼemiliano segna 12 punti nel ko degli Hornets. Gallo out per infortunio nella sconfitta dei Nuggets coi Nets. Warriors e Cavs implacabili

Basket, Nba: Belinelli si inchina agli Spurs, Gallinari dà forfait

Nella notte Nba agli Hornets non bastano i 12 punti di Marco Belinelli per evitare la terza sconfitta di fila. Charlotte perde 119-114 in casa contro gli Spurs guidati da Kawhi Leonard, autore di 30 punti. Danilo Gallinari salta per infortunio alla coscia destra il match perso 108-83 dai suoi Nuggets contro i Jazz. Nona vittoria consecutiva per i Warriors che stendono 149-106 i Lakers. I Cavs battono 137-125 i Trail Blazers con 40 punti di Kevin Love.

Golden State continua a volare e, dopo un inizio di stagione altalenante, conquista il nono successo di fila schiantando i Lakers con 31 punti (sette triple) di Steph Curry e 28 di Kevin Durant. Per i Warriors arriva anche la soddisfazione di siglare il record come franchigia Nba di 47 assist totali in un solo incontro. A Ovest, però, restano al comando i Clippers che si impongono 124-104 sui Mavericks con 18 punti di Chris Paul e 16 di DeAndre Jordan. Alla Quicken Loans Arena va in scena la gara più emozionante della notte, vinta 137-125 dai Cavs sui Trail Blazers. I campioni in carica dell'Nba vengono trascinati da un sontuoso Kevin Love che riesce a piazzare 34 dei suoi 40 punti nel primo quarto. LeBron James firma la 44esima tripla doppia della sua carriera con 31 punti, 10 rimbalzi e 13 assist mentre a Portland non bastano i 40 punti e 11 assist di un ispirato Damian Lillard. Il grande protagonista dello Smoothie King Center di New Orleans è ancora una volta Anthony Davis che sigla 45 punti con 10 rimbalzi nel successo (117-96) dei suoi Pelicans sui Timberwolves. E' crisi nera infine per i Thunder, condannati dai Kings alla settima sconfitta nelle ultime nove gare. Sacramento si impone 116-101 con 36 punti e 13 rimbalzi di DeMarcus Cousins. Russell Westbrook sfiora la tripla doppia mettendo a referto 31 punti, 11 rimbalzi e 9 assist.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali