FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Tedua: "Il mondo è in mano ai deboli che si sono fatti coraggio"

Il rapper lancia il nuovo album "Mowgli Il disco della Giungla" con un video-manifesto sui social

"Il mondo è in mano ai deboli che si sono fatti coraggio". E' il Manifesto di Tedua che con un video sui social lancia il suo ultimo lavoro: "Mowgli Il disco della Giungla", uscito nei negozi di dischi e nei digital store. "E' un piacere avervi all'ascolto, signori! Gli usi e i consumi dell'attuale società hanno comportato il disboscamento della giungla, senza alcuna pietà per fauna e flora - spiega nel video - Chi può emigra, con o senza il proprio branco, alla ricerca di aspettative migliori, sperando in El Dorado e magari, chissà, di ritrovare...".

 

Mowgli fuori ovunque @federicomerlo

Un post condiviso da MOWGLI 🌴 (@tedua_wildbandana) in data:

"Attraverso queste correnti di mare - prosegue - Non oso immaginare la delusione nell'approcciarsi al panorama urbano riscontrandone una confusa organizzazione di malvagi corrotti, rapaci e gorilla. Il cucciolo d’uomo che è in voi è stato inghiottito in un pot-pourri d’informazione superflua: più cresce, più si fa saggio d’esperienza, ma è quest’ultima a riportarlo al suo vero istinto, quello animale. Ora starà a voi capire se il vostro istinto sia odio o amore. Vi ricordo che l’amore non è per i deboli, ma è quest’ultimo la vera forza motrice del pianeta in un’intrinseca rete telepatica tra individui. Vi ricordo che il mondo è in mano ai deboli che si sono fatti coraggio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE