FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Venezia 74, si alza il sipario: apertura con Matt Damon in "Downsizing"

La Mostra del Cinema più ricca degli ultimi anni (150 film) prende il via con il nuovo film di Alexander Payne

Ai nastri di partenza la 74esima edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. L'apertura è affidata a "Downsizing", film in Concorso diretto da Alexander Payne ("Nebraska", "Sideways") e con Matt Damon, Christoph Waltz e Kristen Wiig. A fare gli onori di casa insieme al presidente della Biennale Paolo Baratta e al direttore Alberto Barbera sarà Alessandro Borghi, che rompe così una tradizione di affascinanti madrine.

"Downsizing" è un fantasy in cui si immagina cosa accadrebbe se, per rispondere al problema della sovrappopolazione, alcuni scienziati scoprissero come rimpicciolire le persone a una decina di centimetri di altezza, e proponessero di attuare questa soluzione nel giro di duecento anni.

La sezione "Orizzonti" regala, invece, un omaggio a Nico, la musa di Andy Warhol che fu la voce femminile dei Velvet Underground di Lou Reed. A raccontare la vicenda umana e artistica della cantautrice di origine tedesca è la pellicola di Susanna Nicchiarelli dal titolo "Nico, 1988", prima rappresentante del cinema italiano presente nel programma del festival con 4 film in concorso.

Ad assistere alla sera inaugurale della Mostra del Cinema è atteso anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Venezia 74, i primi arrivi: Matt Damon, Annette Bening, Jasmine Trinca

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE