FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Roma, Bertolaso: "10mila voti o lascio" Salvini: "Non è lui il mio candidato"

Lʼx capo della protezione civile pronto al passo indietro in caso di "affluenza bassa". Si vota sabato e domenica. Berlusconi sarà ai gazebo

Roma, Bertolaso: "10mila voti o lascio" Salvini: "Non è lui il mio candidato"

In vista delle consultazioni di sabato e domenica sul candidato sindaco a Roma, Guido Bertolaso si dichiara pronto a lasciare in caso di esito negativo. "Mollo Roma se ci sarà scarsa affluenza alle urne o se ci fossero risultati negativi", dichiara. I numeri: "Sotto i 10mila sarà non soddisfacente". Maurizio Gasparri annuncia: "Ai gazebo anche Silvio Berlusconi, incontrerà i romani in diversi punti della Capitale".

Salvini: "Non è lui il mio candidato" - Resta critico il leader della Lega Matteo Salvini. "Di Roma non parlo, Bertolaso dica quello che vuole: non è il mio candidato". Alla domanda se in futuro potrà esserlo, il segretario del Carroccio replica: "Non è il mio candidato...".

L'attacco di Bertolaso: "E' milanese" - "Salvini è milanese, cosa c'entra con Roma?, contrattacca l'ex numero uno della protezione civile. "Dovrebbe studiare di più i problemi della città", aggiunge.

"Le nostre sono primarie vere"
- E sulla validità della consultazione, dice: "Quelle che facciamo noi sono primarie vere, con persone vere. Tutto in modo trasparente. Il Pd ci ha messo tre mesi a farle, la Lega tre settimane e nessuno ha potuto controllare le schede. Io sono interessato ad avere l`appoggio dei cittadini romani, non dei partiti di centrodestra".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali