FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Elisabetta Canalis balla e le "canta" a Maddalena Corvaglia: "Sei una str..."

Ecco come si divertono le due amiche in un momento di pausa

Elisabetta Canalis balla e le "canta" a Maddalena Corvaglia: "Sei una str..."

Siparietto esilarante per Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia. La prima cerca di imitare una collaboratrice che si muove sinuosa a ritmo di musica, la seconda commenta con ironia i tentativi di twerking di Eli mentre riprende tutto con il cellulare. Il video finisce sul social con tanto di cinguettio affettuoso della Canalis: "... Corvaglia sei una str...za...". Ovviamente con risatina al seguito.

Insieme si divertono come pazze, nei loro tragitti in auto, nel tempo libero al parchetto con le rispettive figlie e anche al lavoro. In un momento di relax, sulla terrazza con vista su Los Angeles, le due si intrattengono con una loro collaboratrice di colore che inizia a ballare a ritmo r & b. Di fronte a lei c'è Elisabetta che tenta di muoversi con la stessa naturalezza. La voce fuori campo di Maddalena, regista del video, con ironia commenta: "Si, uguale Eli, uguale". La Canalis a margine della sua performance che condivide su Instagram aggiunge: "White girls can't dance. Ed io ne sono la prova. Taking a break with our office manager the @lachattie at #SkyviewLA ps Corvaglia sei una st...za...".

Elisabetta Canalis balla e Maddalena Corvaglia... "la riprende"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali