FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sandero Stepway, dotazioni da prima della classe

Gamma Sandero conferma i prezzi di partenza

Dacia parte alla conquista del 2017 con la rinnovata gamma Sandero. Deciso lʼaumento di contenuti e dotazioni elettroniche e una gamma motori aggiornata, con un nuovo 3 cilindri benzina 75 CV. A fronte di ciò, però, i prezzi restano invariati. Tgcom24 è andata a Napoli a provarla, nei luoghi resi celebri da Gomorra.

Dacia nuova gamma Sandero

Non a caso testimonial è Salvatore Esposito, il Jenny Savastano della fiction, che scorrazza la notte di Capodanno per le strade della città, tra brindisi e fuochi d’artificio, a bordo di una Sandero Stepway azzurra. Obiettivamente, a livello estetico, cambia poco: il muso ha un nuovo paraurti, con fendinebbia integrati in basso, e i fari a LED sfoggiano una nuova firma luminosa, che ritroviamo anche sul posteriore nei 4 elementi rettangolari. Allʼinterno si percepisce un netto miglioramento della qualità dei materiali, soprattutto sulla Stepway, la versione più offroad della 5 porte di segmento B Dacia. Nuovo è il volante in pelle a 4 razze e nuovi i tessuti, in una maglia particolare definita “3D”.

Per Dacia, che in 10 anni di presenza in Italia ha venduto oltre 280.000 unità, il 2016 è stato un anno record: 52.235 immatricolazioni, +11,6% rispetto al 2015. Duster rappresenta il 42% delle preferenze, ma Sandero non è da meno col suo 40% di vendite di brand. Numeri importanti, che hanno spinto per l’aggiornamento della gamma. Tutte le versioni hanno i 4 alzacristalli elettrici, il sistema di assistenza per le partenze in salita e, sulla Stepway che vale 70% delle vendite Sandero in Italia, un allestimento base che include climatizzatore, sistema multimediale Media Nav Evolution, Cruise Control e Radar parking posteriore, che può essere completato a richiesta con la telecamera di retromarcia.

La gamma motori comprende il nuovo 1.0 da 75 CV, il 900 cc turbo 90 CV Start&Stop, proposto anche in variante ibrida a Gpl e col cambio automatico. A gasolio il 1.5 dCi è declinato nei livelli di potenza di 75 e 90 CV, questʼultimo anche col cambio automatico Easy-R. Il nuovo 3 cilindri 1.0 benzina è quello della Twingo, a doppia fasatura variabile delle valvole e dotata di pompa dell’olio a portata variabile. Tutti aggiornamenti che, oltre a far guadagnare qualche “cavallo”, hanno contribuito a ridurre emissioni e consumi. La gamma Sandero costa a partire da 7.450 euro, la Stepway da 11.950 euro, prezzi contenuti dunque, ma la versione da noi provata ne costa 14.000. A ben vedere, ben spesi vista la qualità e quantità delle dotazioni presenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali