FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Triumph Street Scrambler, per iniziare il 2017

Disponibile anche in versione per patente A2

La gamma Street Twin 2017 di Triumph Motorcycles si arricchisce di una nuova proposta di 900 cc in stile essenziale, minimalista, scrambler per dirla tutta. Si tratta della inedita Triumph Street Scrambler, snella e versatile, con un telaio sviluppato ad hoc e la sella passeggero intercambiabile, le pedane removibili e il portapacchi posteriore in alluminio.

Triumph Street Scrambler

Una moto che mischia classico e moderno, che si lascia guidare con facilità per la sua posizione eretta a dominio della strada, e per il comfort dato dal manubrio ampio, gli ammortizzatori posteriori più lunghi, la ruota anteriore da 19 pollici con pneumatici Metzeler Tourance e freni più performanti. Nuovo il doppio scarico alto e non mancano le finiture di pregio, con i robusti fari anteriori in alluminio e tre splendide opzioni di colore, con autentiche decalcomanie sul serbatoio in alluminio spazzolato. Una moto che si presta alla customizzazione, visto che può contare su oltre 150 accessori dedicati.

La nuova Street Scrambler conferma la qualità in fatto di sicurezza delle nuove Triumph, ed è dotata di sistemi come lʼABS e il Traction Control, entrambi disinseribili allʼoccorrenza. Il motore è quello della Bonneville da 900 cc, con risposta dell’acceleratore ottimizzata grazie al ride-by-wire e al sistema di raffreddamento a liquido. Sul mercato europeo è disponibile anche la versione con kit di depotenziamento per consentire la guida a chi ha solo la patente A2. Gli intervalli di manutenzione sono previsti ogni 16.000 chilometri.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali