FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Esce "Commodore 64. Nostalgic edition", un libro per celebrare il più popolare computer di sempre

Compagno fedele di alcuni e fastidioso simbolo del riflusso sociale per altri, il C64 ha segnato l’informatizzazione di massa in gran parte dell’Europa e negli Stati Uniti

Arriva in libreria un libro tutto illustrato che ci riporta indietro nel tempo: Commodore 64. Nostalgic edition (Oscar Draghi, pp. 470, euro 38; Prefazione di Tiziano Toniutti). Una celebrazione del più popolare computer di sempre, il Commodore 64 appunto. Dal 21 novembre, dunque, i più nostalgici potranno rivivere il momento in cui per la prima volta la tecnologia digitale è entrata nella vita di un’intera generazione con il primo computer domestico, che quest’anno compie 35 anni.

Compagno fedele di alcuni e fastidioso simbolo del riflusso sociale per altri, il C64 ha segnato l’informatizzazione di massa in gran parte dell’Europa e negli Stati Uniti. Chi lo aveva lo adorava, chi non lo aveva lo desiderava. Ma c’era anche chi lo disprezzava. Come dimenticare la sfida senza tempo tra il Commodore 64 e il Sinclair ZX Spectrum, tra "commodoristi" e "sinclairisti". Sfida che ha animato una generazione di appassionati di informatica.

Il Commodore 64 è stato, insomma, un fil rouge capace di attraversare una generazione che tendeva a non avere elementi unificanti. Pronti a fare un salto nel passato per rivivere quei momenti?

Ecco un estratto del libro per i lettori di Tgcom24

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali