ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
24/7/2006

Rocce Rosse con i Negramaro

Rassegna fino al 3 settembre

Dal jazz al blues, dal rock alla musica d'autore italiana, dal cosiddetto combat-folk al pop. In tutto 33 appuntamenti con nomi di richiamo fra i quali il soprano americano Barbara Hendricks in versione blues, ma anche Irma Thomas, Marcia Ball, Riccardo Cocciante, Vinicio Capossela, il duo Alex Britti e Edoardo Bennato, Franco Battiato, i Negramaro e Goran Bregovich. Si presenta così la 15esima edizione del Festival internazionale "Rocce Rosse Blues" organizzato dall'omonima associazione a Santa Maria Navarrese, nella Sardegna sud-orientale.

Vinicio Capossela

Molto atteso dal pubblico il concerto dei torinesi Mau Mau (il 5 agosto) quello dei salentini Negramaro (il 6 agosto) e quello dei Pgr (10 agosto). Dai Balcani arriva, invece, la musica di Goran Bregovich (15 agosto), che anticiperà di tre giorni il concerto di Riccardo Cocciante. Poi il 20 agosto "Stazioni Lunari", progetto musicale nato e diretto da Francesco Magnelli (già fondatore dei Csi e dei Pgr), i Sud Sound (25 agosto), Alex Britti e Edoardo Bennato (26 agosto) e infine Vinicio Capossela, il 3 settembre.

Dal blues al jazz con la tre giorni inserita nel cartellone di "Rocce Rosse" sotto la direzione artistica del sassofonista e suonatore di launeddas Gavino Murgia. La sezione "Jazz" offrirà il quartetto di Raffaello Pareti, l'ottetto di Trovesi, il duo Rita Marcotulli ed Andy Sheppard, il sestetto franco tedesco Cousins Germaines, il trio di Aldo Romano. Unica eccezione dedicata al "jazz nero" il quartetto del musicista americano Charlie Mc Pherson, che dedicherà un tributo al grande Charlie Parker.