FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Abba, morto il bassista "invisibile" Rutger Gunnarsson

Il musicista si è spento per cause sconosciute nella sua casa di Stoccolma. Aveva 69 anni

abba, rutger gunnarsson
da-video

Il bassista "invisibile" degli Abba, Rutger Gunnarsson, è morto a 69 anni nella sua casa di Stoccolma. Lo riferisce la casa discografica Universal Music, che non ha però reso note le cause della morte. Gunnarsson aveva formato il nucleo originario della band con Bjorn Ulvaeus. Musicista e compositore, aveva suonato in tutti i dischi pubblicati dal gruppo pop svedese e in qualità di arrangiatore, aveva collaborato con Celine Dion ed Elton John.

Gunnarsson aveva cominciato la sua carriera musicale con gli Hootenanny Singers, dove conobbe Björn Ulvaeus. Con lui successivamente formò il quartetto degli Abba, insieme a Benny Andersson, Frida Lyngstad e Agnetha Fältskog.

Nel corso della sua carriera, Gunnarsson fu produttore di artisti svedesi e stranieri, tra i quali Gwen Stefani, e contribuì agli arrangiamenti di alcuni musical, non solo Mamma Mia!, ma anche Rhapsody in rock, Les Misérables, 007 e Bananas in Pajamas.