FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini: "Dl sicurezza rispetta la Costituzione su cui si è giurato"

Il ministro dellʼInterno a "W lʼItalia - Oggi e domani": "Noi diamo accoglienza a chi porta qualcosa in Italia"

"Qualunque decreto rispetta la Costituzione sulla quale abbiamo giurato". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a "W l'Italia - Oggi e domani" su Rete 4. "Noi diamo accoglienza a chi porta qualcosa in Italia - ha aggiunto rispondendo a una domanda sulla lettera con la quale il presidente Mattarella ha accompagnato la promulgazione del decreto sulla sicurezza e immigrazione - non a chi porta via qualcosa dall'Italia".

"Io al governo. Berlusconi mi ha detto 'Sì, vai'" - I rapporti con Silvio Berlusconi? "Sono buoni - ha assicurato Salvini -, lui è stato un numero uno ha fatto tantissimo. Non ci hanno fatto fare il governo e quando gli ho detto: mi fai provare? Lui ha detto sì, vai".

"Mediterranea nave di scalcagnati" - Salvini ha commentato anche l'iniziativa della nave italiana "Mediterranea", partita per svolgere attività di soccorso: "Una nave di scalcagnati dei centri sociali che va a prendere tre merluzzetti".

"A liceo rivoluzionario, poi smesso di essere compagno" - Ricordando poi la sua adolescenza, quando diceva di essere di sinistra, il ministro ha spiegato che "al liceo uno deve essere rivoluzionario, poi cresce e si confronta con la vita vera, diventa più normale e smette di essere un compagno".

"Se uscivo io sul balcone mi arrestavano" - "Se lo avessi fatto io mi avrebbero arrestato, figurati. Mi portavano via con...", ha detto Salvini, commentando l'esultanza di Di Maio dal balcone di Palazzo Chigi. Quella sera "sono andato via perché c'era il Milan, ma è giusto festeggiare. Perché? E' vietato salire sui balconi?", ha aggiunto.

"Renzi un montato, voleva riscrivere anche il Vangelo" - Cosa è successo a Matteo Renzi, grande sconfitto della politica italiana degli ultimi anni? "Si è montato la testa e si ritiene un genio. Ha detto faccio tutto io: riscrivo la Carta, il Vangelo...", ha risposto il vicepremier.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali