FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Volkswagen presenta la nuova Polo GTI

Quasi 200 CV per la baby tedesca

- La prima Volkswagen Polo sportiva fu la G40. Era il 1985, come dire 30 anni fa, ma quello spirito sportivo è rimasto a covare tra i progettisti tedeschi, che della “piccola” Polo avrebbero poi fatto una regina delle corse. È successo lo scorso anno, con la Polo R WRC che debuttava nel Campionato Mondiale Rally: una “rookie” che portò subito a casa il titolo mondiale, doppiato quest’anno. Da qui alla nuova Polo GTI il passo è stato breve, ed eccola tra le novità più sorprendenti del Salone di Parigi.

    La nuova Volkswagen Polo GTI monta un motore turbo benzina di 1,8 litri tutto nuovo, forte di 192 CV (12 in più della precedente Polo GTI) e capace di erogare una coppia di 320 Nm. Le prestazioni sono da vera sportiva: 236 km/h di velocità massima e accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi. Per il cambio si può optare o per il manuale a 6 marce o per l’automatico DSG a doppia frizione con 7 rapporti. Volendo rendere ancora più “cattiva” la baby tedesca, si può chiedere l’assetto Sport Select con ammortizzatori a regolazione elettronica e pure il kit “Sport Performance” che, grazie a un semplice tasto, massimizza il comportamento sportivo. Quanto al look, la nuova Polo GTI si presenza con molti dettagli specifici: paraurti, listelli sottoporta, spoiler posteriore, fari a LED. Gli interni prendono in prestito dalla Golf GTI il volante sportivo, la strumentazione e i sedili sportivi.

    TAG:
    Volkswagen
    Polo GTI
    Polo R WRC
    Polo G40
    Assetto Sport Select