FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Motori > Prove > Giulietta sa “cambiare”
28.2.2012

Giulietta sa “cambiare”

Tgcom24 ha provato il nuovo cambio automatico TCT

foto Ufficio stampa
09:00 - Tgcom24 ha provato il nuovo cambio automatico a doppia frizione di Alfa Giulietta, il TCT. Ne ha tratto sensazioni più che positive: per la fluidità di erogazione, per l’interazione col selettore “Alfa Dna” che adatta le cambiate alle situazioni di marcia, per il comfort delle leve al volante. Segno che Alfa Romeo crede ancora molto nelle potenzialità della sua 5 porte sportiva e non smette di trasferirvi tecnologie.
foto Ufficio stampa

Il cambio TCT eleva inoltre il già elevato valore di prodotto, visto che viene fornito sulle due motorizzazioni più potenti della vettura: 1.4 turbo benzina MultiAir e 2.0 turbodiesel JTDM-2, entrambe da 170 CV. Un valore aggiunto a quello che Giulietta si è già costruito, basti pensare alle 5 stelle per la sicurezza EuroNCAP ottenute col punteggio più alto della categoria d’appartenenza (87 su 100). Efficiente e sportivo, questo cambio si integra con la funzione Stop&Start e riesce a gestire una coppia massima in entrata di 350 Nm. Ma vediamolo all’opera questo cambio TCT a doppia frizione, che si compone di due trasmissioni in parallelo, una per le marce pari e una per le dispari, ognuna dotata di una propria frizione.

Il sistema funziona in modo che la selezione e l’innesto della marcia successiva opera quando quella precedente è ancora innestata, e così la cambiata risulta estremamente fluida e garantisce continuità nell’erogazione della coppia e della trazione, senza che il guidatore avverta alcun gap di potenza nel passaggio alla marcia superiore, difetto tipico dei cambi automatici tradizionali. Chi guida la Giulietta con cambio TCT può poi scegliere tra il comfort di una selezione delle marce del tutto automatica oppure può attivare la modalità sequenziale e gestire manualmente la trasmissione agendo sui tasti “up” e “down” della leva del cambio o sui paddles disponibili, a richiesta, al volante.

Formidabile nella scatto, Alfa Giulietta con cambio TCT e motore turbo benzina da 170 CV raggiunge i 220 km/h di velocità e accelera da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi. Consuma solo 5,2 litri per 100 km nel ciclo combinato, emettendo 121 g/km di CO2, valori che rendono Alfa Giulietta la compatta benzina più ecologica ed efficiente sul mercato. Discorso analogo col 2.0 diesel 170 CV e il cambio TCT, che in questo caso consente alla vettura di scattare sullo 0-100 in 7,9 secondi, consumando in media 4,5 litri per 100 km, mentre le emissioni CO2 scendono a 119 g/km. Contrariamente ai cambi automatici tradizionali, in questo caso i consumi diminuiscono (Alfa Romeo indica in media un 10%, ma lo stile di guida incide parecchio sul dato), persino rispetto ad un cambio manuale.

L’interazione tra cambio e dinamica di marcia è un altro aspetto importante della vettura. Ad esempio, durante la percorrenza di una curva, il cambio marcia può essere subordinato alla velocità del veicolo se si è scelta la modalità Dynamic del selettore “Alfa Dna”, mentre in modalità Natural il sistema agisce in automatico. In modalità All Weather, il cambio prende in considerazione l’intervento dei controlli elettronici di stabilità e antislittamento (ASR/VDC), così da assicurare la massima stabilità del veicolo. Nelle partenze da fermo in salita, la gestione del cambio Alfa TCT dialoga con lo Start&Stop e con la funzione Hill Holder per evitare l’arretramento del veicolo.

Collocate al top della gamma Giulietta, le versioni con cambio TCT confermano nella dotazione di serie il sistema Q2 elettronico che in curva trasferisce la coppia alla ruota esterna per impedire all’anteriore di sottosterzare; Il DST che con un impulso al volante suggerisce al guidatore le correzioni da fare nei casi di emergenza; il Pre-fill che garantisce la massima prontezza di frenata nelle situazioni di pericolo. E ancora i poggiatesta con sistema anti-colpo di frusta, l’ESP e i 6 airbag. Proposte negli allestimenti Progressive ed Exclusive, queste versioni hanno prezzi compresi fra 25.020 e 31.320 Euro.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Altre news di motori
Son tutte ibride
La gamma Lexus è tutta ibrida elettrica. Cinque auto su cinque, l’ultima arrivata è la Lexus IS Hybrid
Fatta a mano in Italia
Una bicicletta nel segno dell’Alfa Romeo 4C. È la Bicicletta 4C IFD, disegnata dal centro Stile Alfa Romeo e da Compagnia Ducale
Più vicino a Range Rover
guarda il video
Nuovo look, nuovo e ultra efficiente motore V6 benzina, nuova trasmissione. Rinnovamento profondo per Land Rover Discovery
Debutto il 5 ottobre
guarda il video
Arriva in Italia la nuova BMW Serie 4 Coupé. Un’auto che reinventa sé stessa, perché evoluzione delle gloriose Serie 3 Coupé