FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Guida e Basta, i millennials alla prova del volante

Lo smartphone è il nemico numero uno della guida

Nuova puntata della campagna #guidaebasta per promuovere la cultura della sicurezza stradale. Unʼiniziativa voluta da Anas in collaborazione col Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e la Polizia di Stato, e che ha coinvolto voti noti e meno noti nella battaglia contro quel che oggi appare come il nemico numero uno della guida: lo smartphone. È lui infatti il principale motivo di distrazione quando si è al volante.

Al volante mai distrarsi

A firmare i nuovi spot della campagna “Guida e Basta” è la Step One Productions, giovane casa audiovisiva napoletana, che ha realizzato due spot sulla sicurezza stradale destinati al web. Lʼobiettivo è sensibilizzare il pubblico più giovane, i millennials che si affacciano allʼesperienza di guida e, talvolta, non sono del tutto consapevoli dei rischi che questa comporta. Va detto che lo smartphone è la seconda ragione degli incidenti stradali con vittime, dopo lʼeccesso di velocità. I due spot vogliono essere così un invito alla responsabilità, perché amuleti, corni e portafortuna di vario genere valgono soltanto come affezionati oggettini della nostra quotidianità.

Interprete del primo spot ‒ che qui vediamo ‒ è la giovane attrice e influencer Valeria Angione, mentre il secondo è stato affidato al videoblogger Andrea Rossi. Gli autori sono Giammarco Caccese e Raffaele Rossi e i due spot della campagna #guidaebasta sono disponibili sui vari canali social della Step One Productions.

Nata nel 2016, la campagna “Guida e Basta” si avvale anche di un app per Apple e Android, che consente di impostare la modalità di guida sullo smartphone, bloccando lʼaccesso alle telefonate e silenziando messaggi e notifiche per la durata del viaggio. Cʼè poi la possibilità di inoltrare a un gruppo di contatti preferiti un messaggio per comunicare loro che ci si sta mettendo in viaggio, che così non sarà possibile rispondere al telefono e in sosta lʼapp invia la posizione geografica ai contatti. Perché quando si guida… Guida e basta!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali