FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

5/1/2010

Body scanner, polemica in Gb

Viola leggi contro pedopornografia

E' polemica in Gran Bretagna sui body scanner negli aeroporti per potenziare le misure di sicurezza. Il governo di Londra, che vorrebbe attivarli in tutti gli scali nazionali, sta cercando di dissipare i timori di chi accusa questa misura di violare le leggi britanniche contro la pedopornografia. Il rischio stato segnalato dal "Guardian": le immagini riprodotte potrebbero dar vita a uno "striptease virtuale" del passeggero.

(Ansa)

In particolare, Terri Dowty, della Ong "Action On Rights For Children", ha affermato che gli scanner potrebbero violare le leggi che tutelano i bambini visto che vengono ricreate delle immagini di minori nudi.

Un portavoce del dipartimento dei Trasporti ha assicurato che verr redatto un codice di comportamento per gli addetti ai body scanner. In alcuni scali, in attesa di regole univoche e chiare, i responsabili stanno pensando di usare gli scanner solo sui passeggeri di oltre 18 anni di et.

Ultimo aggiornamento ore 17:38


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark

Invia un commento


COMMENTI

07/05/10

SIMO

SONO PIENAMENTE D`ACCORDO CON FRANCESCA. Non c`e` piu un minimo di privacy... questi apparecchi dovrebbero individuare armi e simili, non fare una foto della gente nuda.Dovremmo evitare tutti di prendere l`aereo laddove c`e` questo apparecchio...vedrete cosi`, che perdendo soldi perche` la gente non viaggia piu per quetso motivo, li toglieranno.Io dico che NON ESISTE!
03/02/10

Francesca

"Terri Dowty, della Ong "Action On Rights For Children", ha affermato che gli scanner potrebbero violare le leggi che tutelano i bambini". Non solo quelle dei bambini, ma quella di tutti gli esseri umani!!
Decido io, e soltanto io, a chi mostrarmi NUDA.
Sono indignata. Ma non solo, i body scanner sono anche dannosi alla salute. Ma tanto...chi se ne frega! NO??
02/02/10

Alberto

Body scanner: misura dannosa e inutile, come quella di togliere forbicine e coltellini, utile solo per tranquillizzare i passeggeri e fornire alibi ai servizi segreti di mezzo mondo che invece di pensare alle diatribe interne dei propri Paesi, dovrebbero fare il loro mestiere. Solito business di pochi: il prezzo lievitato repentinamente da 100mila a oltre 200mila euro ognuno!E nel momento in cui si collocassero in ogni areoporto, cosa impossibile, le stazioni dei treni...?!? E gli stadi...?!?
02/02/10

marco

abbiamo visto cosa successo 11 settembre,purtroppo come sempre nella vita per colpa di alcune bestie (e mi scuso con il mondo animale per il paragone) tutti ci rimettono!per se questo vuol dire essere pi tranquilli ben venga.
13/01/10

Roberto Onofri

Chi non se la sente faccia senza viaggiare in aereo. Quante palle, la privacy di fronte al rischio attentati non conta nulla. E per le radiazioni pensiamo a quanto siamo soggetti quotidianamente vivendo nelle nostre citt.