FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

18/5/2009

Pakistan, "oltre 2 mln di sfollati"

Unhcr: "E' catastrofe umanitaria"

Sono oltre due milioni i civili fuggiti dalla valle dello Swat, la regione nel Nord-Ovest del Pakistan teatro di violenti scontri tra l'esercito di Islamabad e i talebani. Lo ha annunciato a Ginevra l'Alto commissariato dell'Onu per i rifugiati (Unhcr). Per il responsabile dell'agenzia Onu, Antonio Guterres, reduce da una missione sul posto, si tratta di una delle crisi pi drammatiche degli ultimi anni.

Secondo i dati emersi dal rapporto diffuso dagli enti governativi pakistani della zona e rilanciato dall'agenzia di stampa "Xinhua", 164mila persone hanno gi abbandonato la regione di Malakand, nella Provincia della frontiera nordoccidentale (Nwfp), dove le forze armate combattono contro i militanti Talebani dalla fine dello scorso aprile. Oltre 215mila persone sono sfollate e si sono rifugiate in 17 campi allestiti dalle autorit, mentre 1,4 milioni di persone vivono fuori da queste strutture.

Per affrontare l'emergenza nella Nwfp sono stati attivati 75 punti per la registrazione degli sfollati. "Da lungo tempo non assistevamo a un simile esodo. Bisogna risalire al Ruanda nel 1994. Si tratta di un numero enorme di persone", ha spiegato il portavoce dell'Unhcr, Ron Redmond, sottolineando la criticit della situazione.


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark