FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > La moglie vuole divorziare, lui tenta di ucciderla costruendo una sedia elettrica rudimentale
7.7.2011

La moglie vuole divorziare, lui tenta di ucciderla costruendo una sedia elettrica rudimentale

Gb, "siediti dobbiamo parlare", con queste parole un 61enne inglese ha tentato di immobilizzare la partner sullo scranno che l'avrebbe fulminata. L'uomo è stato condannato a 10 anni di carcere

14:55 - Ha tentato di uccidere la moglie "fulminandola". E' accaduto nel Lancashire, in Inghilterra, dove un uomo di 61 anni, Andrew Castle, ha costruito una sedia elettrica "fai da te", collegando dei cavi elettrici a una poltrona di metallo, nel garage della loro abitazione, per assassinare la partner, 18 anni, che aveva chiesto il divorzio. L'uomo era infatti furibondo. Ora, Castle pagherà con una condanna di 10 anni di carcere la trappola mortale che aveva costruito.
L'idea iniziale dell'uxoricida era di tramortire la donna colpendola con un manganello di gomma, prima di girare l'interruttore. Ma qualcosa è andato storto nei suoi piani.

La giovane Margaret, infatti, è riuscita a fuggire dopo una violenta colluttazione e ha chiesto aiuto a un passante, che ha chiamato la polizia. Al momento del suo arresto il 61enne ha tentato il suicidio. Una volta portato in caserma, ha poi ammesso le sue responsabilità.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile