FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Capodanno, massima allerta in tutte le città dʼItalia | Sicurezza, "più espulsioni"

Misure di sicurezza innalzate dopo lʼattentato di Berlino. Nella Capitale anche fioriere antisfondamento. Nel capoluogo lombardo agenti in borghese con strumenti tecnologici di ultima generazione

Fioriere antisfondamento e controlli di polizia con il metal detector proteggeranno i ponti di Roma durante le manifestazioni per il nuovo anno. Sono alcune delle misure previste dal piano di sicurezza realizzato in seguito all'ultima riunione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica dopo la strage di Berlino. A vigilare ci saranno oltre mille uomini delle forze dell'ordine. Sorveglianza al top per Colosseo e Circo Massimo.


Massima sicurezza anche Milano. Non solo piazza del Duomo sarà "blindata" in occasione del concerto di San Silvestro, ma ci saranno agenti in borghese dotati di strumenti tecnologici come telecamere ad alta definizione. A svelare il particolare controllo del territorio è stato il questore di Milano, Antonio De Iesu "Avremo 40 agenti in borghese in giro per la città con degli smartphone di ultimissima generazione che utilizzano la tecnologia Lte e che ci permetteranno di vedere in diretta quello che accade in un certo luogo direttamente da chi si trova sul posto nella nostra sala operativa".

Effetto Berlino sul Capodanno di Torino. Per assistere al concertone di piazza San Carlo, le persone saranno infatti sottoposte ai rigidi controlli previsti dalla Questura, che ha disposto l'impiego di metal detector portatili ai cinque varchi della piazza. L'area sarà protetta da barriere anti-sfondamento. La presenza delle nuove Unità Operative con funzioni di antiterrorismo sarà rafforzata e al personale in divisa si aggiungeranno agenti in borghese, con unità cinofile e antisabotaggio a vigilare sulla buona riuscita della manifestazione.

Metal detector e controlli rafforzati a Firenze. "Ci sarà particolare controllo di tutte le piazza - ha spiegato il sindaco Dario Nardella - e ci saranno prescrizioni precise per Piazzale Michelangelo (dove si terrrà il concerto di Marco Mengoni, ndr): mi riferisco al filtraggio delle persone con presenza di metal detector e forze dell'ordine". Il primo cittadino ha invitato anche a non portare al piazzale "oggetti contundenti o botti", perché non saranno ammessi, ed ha lanciato un appello alla cittadinanza affinché "rispetti Firenze nei festeggiamenti del Capodanno".

Un drone hi-tech volerà sul cielo di Bologna per garantire la sicurezza delle manifestazioni e degli eventi programmati in città per la serata di San Silvestro, in particolare per il tradizionale concerto in piazza Maggiore e per il Genesi Festival organizzato alla Fiera. Tra le misure previste ci sono la completa blindatura dell'area sensibile, l'impiego degli uomini dei reparti speciali di Polizia e dei tiratori scelti e altri servizi mirati.

Misure di sicurezza innalzate a Genova. Controlli a campione in piazza prima e durante la feste di Capodanno, barriere in cemento anti-camion posizionate a protezione dei luoghi di aggregazione, presidi di artificieri e cani in grado di fiutare la presenza di esplosivo.

Notte di San Silvestro senza botti a Pistoia. Lo stabilisce un'apposita ordinanza che prevede il divieto di "portare materiale infiammabile, esplodente, nonché petardi, castagnole e simili artifici provocanti scoppio" dalle ore 16.00 del 31 dicembre 2016 fino alle ore 20.00 del primo gennaio 2017 in piazza del Duomo ed altre aree del centro storico.

Anche a Mantova il Capodanno si annuncia blindato. Il piano sicurezza predisposto dalla Questura prevede la chiusura al traffico di un'ampia area attorno a piazza Sordello, con un sistema di transenne ai varchi stradali per impedire l'accesso alle vie del centro di eventuali mezzi pesanti. Al casello di Mantova nord della A22 e lungo le strade che conducono in città le forze dell'ordine effettueranno verifiche accurate sui Tir, soprattutto su quelli forniti di permesso di transito. Molti gli agenti dislocati in piazza che si occuperanno, anche con metal detector, del filtraggio del pubblico diretto al concerto.

A Palermo botti vietati e venti cecchini per sorvegliare le zone rosse attorno a piazza Giulio Cesare e al Politeama, dove si terranno i due concerti di fine anno. Saranno impiegati in tutto seicento fra militari e agenti.

Irregolari, Viminale: "Aumenteranno le espulsioni" - Una circolare inviata a tutte le Prefetture, Questure e forze dell'ordine da parte del Viminale annuncia un giro di vite contro gli immigrati irregolari: "Tollerenza zero e aumento delle espulsioni".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali