FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Boxe, bufera su Pacquaio: "Gay? Peggio degli animali"

Immediate le scuse: "Sono contro i matrimoni gay, ma non condanno gli omosessuali"

Boxe, bufera su Pacquaio: "Gay? Peggio degli animali"

Grandissima bufera intorno al pugile filippino Manny Pacquiao. L'otto volte campione del mondo, in corsa per le elezioni al Senato nelle Filippine, nel corso di un'intervista televisiva ha definito gli omosessuali come "peggio degli animali". Immediate le polemiche al quale lo stesso Pacquiao ha cercato di rimediare su Facebook: "Resto contro i matrimoni gay, ma non condanno gli omosessuali. Mi dispiace di aver ferito alcune persone".

<div id="fb-root"></div><script>(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.3"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));</script><div class="fb-post" data-href="https://www.facebook.com/MannyPacquiao/videos/1527050634265624/" data-width="500"><div class="fb-xfbml-parse-ignore"><blockquote cite="https://www.facebook.com/MannyPacquiao/videos/1527050634265624/"><p>I&#039;m sorry for hurting people by comparing homosexuals to animals. Please forgive me for those I&#039;ve hurt. I still stand...</p>Pubblicato da <a href="https://www.facebook.com/MannyPacquiao/">Manny Pacquiao</a> su Martedì 16 febbraio 2016

leggi dopo
commenta
stampa

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali