FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

David Cassidy è morto, addio al cantante e star de "La famiglia Partridge"

Aveva 67 anni. Un collasso di alcuni organi interni tra cui i reni, ha fatto precipitare la situazione nelle ultime ore

David Cassidy è morto, addio al cantante e star de "La famiglia Partridge"

Non ce l'ha fatta David Cassidy. L'attore e cantante, 67 anni, noto soprattutto per la serie tv “La famiglia Partridge”, è morto martedì 21 novembre. Ricoverato all'ospedale di Fort Lauderdale in Florida nei giorni scorsi a causa del collasso di alcuni organi interni, avrebbe dovuto essere sottoposto ad un trapianto del fegato, ma le sue condizioni sono peggiorate fino al decesso, confermato dall'addetto stampa dell'artista.

"È con grande tristezza che annunciamo la morte di nostro padre, zio e caro fratello David Cassidy. David è morto circondato da coloro che lo hanno amato con la gioia nel suo cuore e libero dal dolore che lo ha colpito per cosi' tanto tempo", recita il comunicato.

All'inizio del 2017 il cantante, amato soprattutto dai giovani per il brano "I Think I Love You", aveva detto di soffrire di demenza e aveva annunciato il suo ritiro. Figlio di Jack Cassidy ed Evelyn Ward, morta a 89 anni dopo anni e anni passati a combattere l'Alzheimer, David si era esibito in alcuni concerti poco prima dell'annuncio, dimenticandosi le parole della canzoni: "Non volevo confrontarmi con la realtà, ma una parte di me aveva sempre saputo che sarebbe successo".

Cassidy era diventato famoso negli anni Settanta grazie alla sua interpretazione di Keith Partridge ne “La famiglia Partridge”, serie televisiva di grande successo, molto amato dalle teenager americane. "La famiglia Partridge” divenne anche un gruppo musicale di cui  Keith Cassidy era il cantante. Otto gli album realizzati in studio.

David Cassidy è morto, aveva 67 anni

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE