FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Checco Zalone, "Quo vado?" è una marcia inarrestabile: galoppa verso i 65 milioni

Il film del comico pugliese è ormai a un passo dal record assoluto di incassi in Italia. Bene anche "Revenant", con Leonardo Di Caprio, arrivato a 11 milioni di euro di incasso

Checco Zalone, "Quo vado?" è una marcia inarrestabile: galoppa verso i 65 milioni

Prosegue la marcia di "Quo vado?" verso il record assoluto di incassi in Italia. Il film di Checco Zalone ha raggiunto quota 64.029.961 euro, che la porta a solo a 1 milione e 600 mila euro di distanza da "Avatar" che nel 2010 incassò 65.6 milioni di euro. Bene anche "Revenant", il film di Alejandro Innarritu con Leonardo Di Caprio che, con 11.029.046 euro incassati è il 6° maggior incasso italiano della stagione cinematografica.

Checco Zalone, "Quo vado?" è una marcia inarrestabile: galoppa verso i 65 milioni

Questa la classifica dei maggiori incassi della stagione in Italia:
1° "Quo vado?" 64.029.961
2° "Star Wars: Il risveglio della forza" 25.440.712
3° "Inside Out" 25.357.036
4° "Minions" 23.435.343
5° "Spectre" 12.461.533
6° "Revenant - Redivivo" 11.029.046
7° "Il ponte delle spie" 10.608.939
8° "Hotel Transylvania 2" 9.923.770
9° "Il piccolo principe" 9.048.787
10° "Hunger Games: il canto della rivolta - Parte 2" con 8.172.423 euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali