FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Influenza, al posto dellʼiniezione arriva il vaccino formato cerotto

Contiene cento microaghi che rilasciano il farmaco e si dissolvono nel giro di 20 minuti: niente dolore e pochi effetti collaterali

Addio iniezione "classica": per somministrare il vaccino contro l'influenza è stato messo a punto un cerotto formato da cento microaghi. E' quanto emerge da una ricerca condotta dalla Emory University (Stati Uniti) e pubblicata sulla rivista Lancet. La nuova tecnologia, che a differenza del vaccino tradizionale può essere stoccato a temperatura ambiente, rilascia il farmaco nel sangue attraverso i microaghi, che poi si dissolvono nel giro di 20 minuti.

Influenza, addio iniezione: per somministrare il vaccino arriva un cerotto "smart"

I test - Per fare il confronto con la tecnica tradizionale, i ricercatori hanno arruolato cento volontari non vaccinati preventivamente, tra 18 e 49 anni, dividendoli in quattro gruppi. Il primo è stato sottoposto all'iniezione tradizionale, il secondo ha sperimentato un cerotto contenente un placebo e gli altri due hanno ricevuto il cerotto con il vaccino, in un caso applicato da un medico e nell'altro dai soggetti stessi.

I risultati - Dopo 180 giorni sono stati valutate la risposta in termini di anticorpi e la presenza di effetti collaterali. Nel gruppo vaccinato con il cerotto si sono verificati problemi minimi, dal prurito al rossore nel punto di applicazione, guariti in pochi giorni. La risposta immunitaria è risultata identica nei tre gruppi, ma il 70% di quelli che avevano ricevuto il cerotto hanno dichiarato di preferire il nuovo metodo a quello tradizionale.

"Il cerotto è facile da somministrare anche da parte degli stessi pazienti, serviranno però ulteriori test su un numero maggiore di pazienti prima di una applicazione su larga scala", hanno affermato i ricercatori.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali