FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Naomi Campbell sfila con mamma Valerie... e sembrano sorelle

Rara apparizione pubblica per le due sul red carpet dei Fashion Awards 2017

Naomi Campbell sfila con mamma Valerie... e sembrano sorelle

Sono arrivate insieme sul red carpet dei Fashion Awards 2017 Valerie Morris e Naomi Campbell. Madre e figlia. Elegantissime, entrambe vestite di nero, con i lunghi capelli sciolti e un trucco impeccabile sembravano più che altro sorelle. Per Valerie, 66 anni, dal fisico statuario, un completo giacca e pantaloni, la "Vantera nera", 47 anni, era in abito lungo con cinturino in vita. Per loro, sempre abbracciate, tanti flash.

Non capita spesso di vederle apparire insieme, ma quando lo fanno lo spettacolo merita. Entrambe bellissime ai Fashion Awards di Londra, sembravano sorelle. Elegante, nel suo completo nero, con tanto di preziosa collana a forma di serpente al collo, la signora Valerie ha messo in luce una silhouette e una pelle del viso vellutata da fare invidia a molte vip presenti all'evento. C'è poco da stupirsi se la figlia, sempre più vicina ai 50 anni, sia sempre al top. Ma, come si dice, la mela non cade mai lontana dall'albero e qui ne abbiamo la conferma. SFOGLIA LA GALLERY...

Naomi Campbell e Valerie Morris, quando figlia e madre sembrano sorelle!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali