FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

22/10/2007

India,scimmie lo aggrediscono:morto

Incidente a vicesindaco di Nuova Delhi

Il vicesindaco di Nuova Delhi morto per le ferite riportate cadendo dal balcone di casa sua nel tentativo di liberarsi dall'attacco di un gruppo di scimmie inferocite. La sua morte solleva nuovamente il problema delle scimmie nella capitale indiana. La gente lamenta spesso di non potersi recare a passeggiare nei parchi, specie con i bambini, per la paura di assalti da parte di questi animali.

Il governo di Nuova Delhi lo scorso anno invi, dopo una decisione dell'Alta Corte indiana, trecento scimmie catturate nelle foreste del Madhya Pradesh, nell'India centrale. La municipalit di Delhi ha assunto, gia' da diverso tempo, degli "accalappia-scimmie"con il compito di liberare il centro cittadino. Una misura che si rivelata insufficiente: gli stessi accalappia-scimmie hanno in diverse occasioni denunciato di essere stati essi stessi aggrediti dagli animali. Lo scorso anno alcuni babbuini salirono a bordo di un treno della nuova metropolitana di Delhi, seminando il panico tra i passeggeri.

Assalti ai ministeri
Nulla sfugge al'ira e alla curiosit delle scimmie: si infiltrano negli uffici ministeriali, nelle case private, rubano e distruggono importanti documenti e terrorizzano le persone. "Abbiamo bisogno di una maggiore collaborazione da parte del governo centrale per risolvere la questione - ha dichiarato il sindaco di Delhi - e anche di quella del dipartimento forestale".