ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
2/12/2004

Quando lo humor diventa assurdo

Scuse più divertenti per evitare multe

Famosi per il senso dell’umorismo sottile e tagliente, i britannici a volte rasentano il ridicolo. Soprattutto quando si tratta di scuse per evitare di pagare una multa. Alcune sono così incredibili che gli ufficiali che dispensano le contravvenzioni hanno pensato di raccogliere le più belle in una lista. Al primo posto spunta un automobilista che ha dichiarato di esser svenuto dopo aver visto un ufo, seguito da un altro che sostiene che a far scattare l'autovelox non è stato il suo veicolo bensì un jet in picchiata sopra di lui.

Seguono chi ha accusato un attacco di diarrea, chi ha dato la colpa al vento per aver spinto l'auto oltre il limite di velocità e chi ha detto che stava correndo a portare il criceto morente dal veterinario. I funzionari, che per eccesso di velocità assegnano multe da 90 euro e tolgono tre punti dalla patente, hanno dichiarato che, nonostante la classifica voglia essere divertente, il pericolo sulle strade rimane un problema serio.

"Alcuni automobilisti pensano che se raccontano una storia convincente la possono fare franca, ma raramente questo succede. A volte ci sono scuse genuine ed in quel caso la loro istanza viene presentata al giudice di pace", ha detto uno dei funzionari.