FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bianco totale, per un look dirompente

Freschezza, purezza, candore. Il bianco regna sovrano nella moda di questa primavera-estate, sia per il giorno che per la sera. Per un’acromatica eccentricità

Bianco totale per un look dirompente

Se in Cina e in India simboleggia il lutto, nel mondo occidentale il bianco è simbolo di purezza, innocenza, gioia, nonché dell’estate. Con il caldo un completo candido può diventare un interessante alternativa a un look formale. A parte che indossare capi chiari e freschi dona un immediato benessere fisico e mentale, quando è ben fatto può essere perfetto anche per un appuntamento di lavoro.
Il bianco contiene tutti i colori, ma è acromatico. Ha un ‘alta luminosità senza avere una tinta. Senza rifletterci chiunque potrebbe affermare che si tratti di un colore primario e invece è formato dalla combinazione non di uno ma di tutti i colori.


Attenzione però, indossare un total look bianco non è cosa facile per tutti. Se non si sta attenti a bilanciare bene i tagli e le forme di capi e accessori si rischia spesso di cadere nel cattivo gusto. Ciò che è fondamentale è puntare su modelli regolari, classici, che non abbiano decorazioni, pattern particolari, o una lucentezza eccessiva. Quindi blazer, giacche doppiopetto, pantaloni più o meno ampi, camicie dal colletto piccolo, scarpe classiche e sportive dalle oxford alle brogues, dalle derby, ai mocassini tassel fino alle sneakers, rivisitate in chiave contemporanea.


Prediligere tessuti come il cotone o il lino è quasi d’obbligo. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare poi, mixare due tonalità di bianco non è scelta sbagliata, anzi dona alla figura quel tocco di dinamicità in più. E per la sera? Se solitamente il total look bianco per la sera è universalmente ricondotto al mondo dei rapper americani, alle nostre latitudini, soprattutto quest’anno, il bianco diventa invece sinonimo di atipicità e avanguardia.


Così ai look più classici, composti da blazers, tuxedo, giacche doppiopetto e pantaloni che lasciano la caviglia scoperta, si alternano particolari forti, come le scarpe con la tomaia nera e gli accessori a contrasto. L’insieme è molto coeso e regala all’occhio un immaginario che va oltre ai canoni estetici a cui siamo abituati, ma un incentivo a osare sempre di più.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali