FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Venerdì nero per le Borse europee Piazza Affari chiude a -3,07%

Il crollo del prezzo del petrolio, sceso sotto i 30 dollari al barile, e i timori sulla crescita globale affossano i mercati

Venerdì nero per le Borse europee Piazza Affari chiude a -3,07%

Chiusura ampiamente negativa per la Borsa di Milano. L'indice Ftse Mib al termine degli scambi accusa un tonfo del 3,07% a 19.195 punti, mentre il Ftse All Share lascia sul terreno il 2,90% a 20.888 punti. Pesano il crollo del prezzo del petrolio sotto i 30 dollari al barile e i crescenti timori degli investitori sulla crescita globale.

I titoli: crolla Mps - Tra i titoli peggiori della giornata Mps, che cede il 6,7%. Male anche Yoox Net-a-porter (- 6,54%), Tenaris (-6,29%), Finmeccanica (-4,79%) e la galassia Fiat: Fca perde il 2,78%, Ferrari il 3,27%.

Forti vendite anche su Telecom (-5,5%) nel giorno in cui è emerso che Vivendi ha incrementato la quota di un altro 0,8% circa, arrivando oltre il 21%. L'unico titolo a chiudere intorno alla parità è stato quello di Italcementi (+0,1%) in vista dell'Opa di HeidelbergCement. Il listino completo

Giù anche Francoforte, Parigi e Londra -
Non solo Milano chiude la settimana in rosso. Deciso calo per la Borsa di Francoforte, con il Dax che perde il 2,54% a 9.545 punti. A Parigi il Cac 40 cede il 2,38% a 4.210 punti mentre a Londra il Ftse 100 chiude a -1,9% a 5.804 punti. Tutte le Borse estere

Bruciati 260 miliardi di capitalizzazione - Le Borse del Vecchio Continente hanno bruciato, in un sol colpo, 260 miliardi di capitalizzazione. L'indice Stoxx 600 ha perso il 2,82%, scivolando sui minimi di un anno fa.

Wall Street chiude in rosso - Chiusura in rosso per la Borsa di New York, trascinata dall'andamento negativo del prezzo del petrolio che ha toccato i 29 dollari. Il Dow Jones ha perso il 2,39% a 15.987,05 punti, il Nasdaq ha ceduto il 2,74% a 4.488,42 punti mentre lo S&P 500 il 2,2% a 1.880 punti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali