FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Crostoli di Carnevale

Crostoli di Carnevale
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 30'
  • PORZIONI 70 crostoli circa

I crostoli, o anche chiacchiere, cenci o bugie sono i tradizionali dolci fritti di Carnevale, facili da realizzare e spolverizzati con tanto zucchero a velo! I crostoli si ricavano da una sfoglia sottilissima realizzata con un impasto semplice a base di farina, uova e zucchero profumato dall'immancabile grappa.

INGREDIENTI

  • farina tipo 00300 g
  • zucchero a velo30 g
  • amido di mais70 g
  • uova medie3
  • burro50 g
  • sale1 pizzico
  • lievito per dolci4 g
  • grappa2 cucchiai
  • olio di semi di arachidiq.b.

PROCEDIMENTO

Disponete a fontata la farina setacciata insieme al lievito, allo zucchero a velo e all'amido di mais. Aggiungete il burro morbido a pezzetti, un pizzico di sale e cominciate a impastare. Unite le uova e la grappa e amalgamate bene tutti gli ingredienti con le mani. Lavorate il panetto fino a quando non sarà elastico e omogeneo, dividetelo quindi in 3 parti uguali.

Stendete ognuna con il matterello in una sfoglia sottilissima e datele la forma di un quadrato eliminando con un rotella la pasta in eccesso. Dividete ogni sfoglia in rettangoli più piccoli delle dimensioni di 5x10 cm e praticate un taglio al centro di ognuno.

Friggete pochi crostoli per volta in abbondante olio caldo e quando saranno dorati scolateli su carta assorbente. Spolverizzateli di zucchero a velo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali