FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Roma, alta tensione prima della partita Tifosi turchi caricati dalle forze dellʼordine

I supporter del Galatasaray avevano lanciato fumogeni e marciato verso Villa Borghese urlando "viva Istanbul" e "abbasso Lazio". Perquisizioni e controlli di agenti e carabinieri. La questura: 600 uomini per la sicurezza

Roma, alta tensione prima della partita Tifosi turchi caricati dalle forze dell'ordine

Momenti di tensione a Roma tra i tifosi del Galatasaray e le forze dell'ordine, che hanno caricato i supporter turchi mentre cercavano di aggirare il cordone di polizia e carabinieri addetti ai controlli. Gli agenti stavano infatti perquisendo i sostenitori indirizzandoli verso gli autobus con destinazione lo stadio Olimpico. La situazione è tornata presto sotto controllo grazie anche all'intervento di alcuni capi ultrà della squadra ospite.

Roma, alta tensione prima della partita Tifosi turchi caricati dalle forze dell'ordine

Prima dell'arrivo dei supporter nei punti di raccolta, i tifosi del Galatasaray avevano lanciato bombe carta e fumogeni per poi marciare verso Villa Borghese urlando "Viva Istanbul" e "abbasso Lazio". Dopo i controlli i tifosi hanno comunque lasciato piazza delle Canestre, a Roma, a bordo dei bus messi a disposizione dall'Atac per raggiungere l'Olimpico, scortati dalle forze dell'ordine.

La questura: 600 uomini per la sicurezza - Sulla vicenda è intervenuto il questore della Capitale, Nicolò D'Angelo, dicendo: "Abbiamo impiegato molti uomini per garantire la sicurezza. Sono circa 1.400 i sostenitori turchi. Il servizio ha tenuto bene ma continueremo le perquisizioni anche prima dell'ingresso allo stadio. Al momento ci sono due tifosi sottoposti a Daspo". La questura ha poi chiarito come siano 600 gli uomini delle forze dell'ordine impegnati.

Salvini: tifosi turchi con petardi e bombe carta a Roma - Su Twitter Intanto Matteo Salvini scrive": "Tifosi turchi con petardi e bombe carta in giro per Roma. Alfano, prefetto e capo della polizia dormono? Dimettetevi, incapaci".

E anche Giorgia Meloni su Facebook attacca Alfano: "Aspettiamo che finisca come con i tifosi del Feyenoord o facciamo qualcosa? Basta comandare a casa nostra".

Tifosi turchi ubriachi, atterraggio a Sarajevo - Un aereo della compagnia turca Pegasus, proveniente da Istanbul con a bordo i tifosi del Galatasaray diretti a Roma, ha dovuto fare un atterraggio d'emergenza all'aeroporto di Sarajevo. La causa dell'interruzione del volo erano alcuni tifosi che, visibilmente sotto gli effetti dell'alcol, insultavano a bordo gli altri passeggeri e l'equipaggio, e si appropriavano senza permesso di cibo e alcolici. La polizia bosniaca ha preso in consegna cinque persone in stato di ubriachezza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali