FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Roma, DellʼUtri trasferito in ospedale per controlli medici

Lʼex senatore sta scontando una condanna a 7 anni di reclusione nel carcere di Rebibbia

Roma, Dell'Utri trasferito in ospedale per controlli medici

L'ex senatore Marcello Dell'Utri, detenuto nel carcere di Rebibbia, è stato trasferito nel Campus Biomedico di Roma per essere sottoposto a controlli medici. L'ex parlamentare, che sta scontando una condanna a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, è stato trasferito nella struttura sanitaria su disposizione del direttore del carcere in base alle norme dell'ordinamento penitenziario.

Il 6 febbraio il Tribunale di Sorveglianza aveva respinto la richiesta di scarcerazione per motivi di salute avanzata dai difensori, Alessandro De Federicis. L'ex senatore è affetto da problemi cardiaci cronici, soffre di diabete e ha un tumore alla prostata.

"Adesso lo staff del Campus Biomedico - ha detto il legale di Dell'Utri - potrà verificare la situazione. L'esito degli accertamenti potrebbe offire informazioni aggiuntive al Tribunale, che a sua volta potrebbe assumere delle determinazioni. I medici devono chiarire la situazione, valuteremo strada facendo le terapie da intraprendere".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali