FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

24/10/2007

"Zucchero? Prese pezzi di altri"

Ex manager: "Nei successi, poco di suo"

"Nei grandi successi di Zucchero c'era poco di suo". Michele Torpedine, ex manager della popstar che ha lanciato Zucchero e lo ha seguito per 12 anni, si scaglia contro il suo vecchio assistito e su "Chi" lo accusa di plagio. "Il mare calmo della sera era firmato da Zucchero, ma in realt era di Gloria Nuti - rivela. - Un comportamento che (Zucchero) segu altre volte, con altri autori..."

Torpedine continua il j'accuse snocciolando altri casi in cui Zucchero avrebbe preso interamente o con qualche modifica, dei pezzi scritti da altri, senza citare l'originale. La musica di "Come il sole all'improvviso" era quella di una canzone di Michael McDonald rallentata; "Cos celeste" in realt un pezzo di Bob Seger, glielo port mio fratello; "Diavolo in me" copiato da un brano di Joe Cocker; "Diamante" ha la musica di Matteo Maggese e Mino Vergnaghi. Di questi brani non sono citati gli autori originali".

Torpedine non nasconde di avercela con Zucchero: "Continua a raccontare bugie sulla sua carriera. Ha affermato che senza Pavarotti non far pi duetti per un p. Sarebbe pi giusto ammettere che, visto quanto sono costati quelli con Sting o Ray Charles, oggi non ci sono pi i soldi per farli".

Dichiarazioni attendibili o solo il frutto dell'acredine che ormai c' tra i due? Lo vedremo.

Nel frattempo Zucchero torna con "Wonderful Life", cover della canzone resa celebre negli anni Ottanta da Black e ri-arrangiato per loccasione da Steve Welton- Jaimes and Tony Swain. Questo il primo di cinque inediti estratti da "All the best" che uscir in tutto il mondo il 23 Novembre.