FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sognando Le Iene: Giulio Golia il più amato dai teen

Uno su due vorrebbe diventare un inviato del programma

Sognando Le Iene: Giulio Golia il più amato dai teen

Camicia bianca, completo e cravatta nera fanno la divisa perfetta, quella che vorrebbe indossare 1 teenager su 2 per andare al lavoro la mattina. Perché proprio il 50% degli studenti sogna di diventare una Iena del programma di Italia 1, di fare domande irriverenti a personalità del mondo della politica e dello spettacolo e di portare all'attenzione dell'opinione pubblica il marcio che spesso, pur essendo sotto i nostri occhi, fatichiamo a vedere. Giulio Golia è il modello da prendere a esempio, il top tra le Iene per i ragazzi. Ma non è l'unico. Skuola.net svela la top #5 delle Iene più amate dagli under 20, secondo i dati di una web survey su circa 1300 studenti di scuole medie e superiori.

Sognando Le Iene: Giulio Golia il più amato dai teen

1 su 2 vorrebbe diventare un inviato del programma. Mentre ci prova, i ragazzi stilano la loro top #5 delle Iene di Italia 1 che amano di più. Dati Skuola.net.

leggi tutto

#1 Giulio Golia
Ultimamente si è occupato di disastri ambientali e ville abusive, ma la sua specialità sono le truffe. Probabilmente è “Boccione” a essere entrato nei cuori dei ragazzi, il coatto romano interpretato da Giulio Golia che scovava idraulici, antennisti ed elettricisti che con i loro interventi tentavano di truffare le persone che avevano bisogno di loro. Che sia stato proprio Boccione a far guadagnare a Giulio Golia il primo posto?

#2 Sabrina Nobile
Coda di cavallo, domanda e risposta pronta. Sabrina Nobile riesce a guadagnarsi il secondo posto nella Top #5 delle Iene più amate dai ragazzi. Probabilmente il fatto di aver mostrato un lato particolarmente ignorante di alcuni politici l'ha fatta amare da quel pubblico di studenti che ha sempre sognato di interrogare gli adulti da cui viene sempre interrogato. Chi meglio di lei poteva riuscire a realizzare il loro sogno di fare domande scolastiche ai parlamentari?

#3 Matteo Viviani
Medaglia di bronzo per una delle Iene più amate da tutti, teenager compresi. Matteo Viviani racconta quelle storie che non ti aspetti e forse non vorresti sapere. Ma che sono lì per smuovere le coscienze anche dei più piccoli. Famosi i suoi servizi che raccontano la vita in carcere o di chi dentro a una galera ci è finito senza aver commesso alcun reato. Forse. Una Iena amata proprio perché non ha paura di rischiare. Ricordate il servizio sulla droga in Parlamento? Gli è costata una condanna a 5 mesi e 10 giorni di carcere.

#4 Enrico Lucci
Quarto posto per la Iena più “fastidiosa” per eccellenza, capace di far ridere e riflette allo stesso tempo. Enrico Lucci conquista i ragazzi per simpatia e irriverenza, ma soprattutto per le sue facce buffe.

#5 Nadia Toffa e Andrea Agresti

Ciuffo biondo e occhi vispi lei, riccioli e risposta tagliente lui. Nadia Toffa, da quest'anno non solo semplice inviata, ma anche conduttrice de Le Iene Show, e Andrea Agresti si guadagnano il quinto posto tra le preferenze dei più giovani riuscendo a portare alla loro attenzione anche temi forti come quello del gioco d'azzardo. Ma anche di farli ridere: chi non conosce il sergente Hartman?

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali