FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Insultò i militanti del Pd, si dimette consigliere M5s di Moncalieri

Aveva paragonato i partecipanti al raduno di Roma del Pd a dei malati di Alzheimer, Cosimo Ettorre si dimette dalla carica. “Sono dispiaciuto e pentito”, ammette

Insultò i militanti del Pd, si dimette consigliere M5s di Moncalieri

Il consigliere comunale e portavoce dei 5 stelle a Moncalieri Cosimo Ettorre ha deciso di rassegnare l’incarico, in seguito alle sue parole su Facebook che definivano i partecipanti al raduno del Pd romano come “dementi, diabetici e malati di Alzheimer”. Non sono ovviamente mancate le proteste e le risposte al post sul social network, che hanno portato il consigliere a lasciare il suo lavoro al comune.

Il post sotto accusa"Se riuscissero ad organizzarsi, temo fortemente che la gioventù piddina in rivolta potrebbe far cadere il governo - scriveva nel post pubblicato lo scorso 30 settembre -. Suggerirei loro di rimanere compatti ma suddividersi in gruppi in base alle patologie che colpiscono gli anziani: in testa i diabetici, afflitti da prostatite sulla sinistra del corteo, vittime Alzheimer e demenza senile sulla destra, problemi di osteoporosi in fondo al corteo, lo potrebbero rallentare".

Le dimissioniPost ad alto contenuto di sarcasmo, che però ha scatenato le reazioni di molti esponenti del Pd che ne hanno chiesto le dimissioni, arrivate oggi. "Ho commesso una gravissima leggerezza e offeso tanti militanti del Partito Democratico - commenta su Facebook Ettorre - Sono a pezzi, sinceramente dispiaciuto e pentito. Alla luce di quanto scritto, per tutelare l’onorabilità e l’immagine del Comune di Moncalieri e del MoVimento 5 Stelle, ma soprattutto per evitare ulteriori ripercussioni sulla mia vita familiare e lavorativa, questa mattina, ho rassegnato le dimissioni da Consigliere comunale presso la Presidenza del Consiglio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali