FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

 
Le notizie del giorno
 
 
4.10.2012

Lazio, Zingaretti si candida per la Regione
"Emergenza democratica da non sottovalutare"

Il Presidente uscente della Provincia scene in campo: "Fare piazza pulita del malaffare"

15:06 - Nicola Zingaretti si è candidato ufficialmente per la corsa alla regione Lazio. In una conferenza stampa, il Presidente della Provincia di Roma si è dichiarato disponibile a scendere in campo per le elezioni regionali. "Oggi c'è una priorità assoluta, un'emergenza democratica che sarebbe un crimine sottovalutare: fare piazza pulita del malaffare alla Regione Lazio e del degrado morale della destra che ha vinto", ha detto.
Ieri il segretario regionale Enrico Gasbarra aveva proposto alla coalizione il suo nome. "Il Lazio - ha spiegato Zingaretti - è una vicenda nazionale che dobbiamo risolvere noi. Non giriamoci dall'altra parte, dobbiamo ricostruire e rendere visibile la buona politica altrimenti le spinte, anche quelle antipopuliste, le danno altri". "C'è bisogno di una rivoluzione che cambi tutto", ha detto ringraziando il segretario del Pd Lazio Enrico Gasbarra.

"Sfida radicale che richiede impegno"
"Oggi per me è la scelta più difficile, nella regione Lazio bisogna ricostruire tutto. Si è aperta una sfida radicale che richiede impegno radicale e per questo chiedo a tutti i cittadini di aiutarmi in questa missione", ha aggiunto il Presidente della Provincia di Roma. "Serve una Regione con politici al servizio della gente e non di se stessi. In questo momenti bisogna mettere da parte ambizioni personali - ha sottolineato Zingaretti -. Da oggi mi metterò al lavoro incontrando le forze sociali della società per ascoltare le loro idee. Proviamo a costruire una coalizione larga, alternativa e libera".
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile