Gossip

Tgcom

RSS

"Il nuovo fondoschiena fa male"

La Cipriani fa causa al chirurgo brasiliano

5/4/2012

Prima un fondoschiena asimmetrico, poi un dolore ai glutei tanto forte da far fatica a sedersi, ora è il momento di ricorrere in tribunale. Francesca Cipriani non si è accontentata della sua settima di reggiseno e un paio di anni fa ha chiesto l'aiuto di un chirurgo estetico per aver un lato B come quello di JLo. Purtroppo l'intervento non è ben riuscito e le curve sono esplose. Poi il rimodellamento e ora le carte bollante contro il chirurgo.

La Cipriani non ne può più della chirurgia estetica e dopo essersi fatta la settima misura di reggiseno e aver cercato l'effetto bum bum brasiliano per il suo fondoschiena, ora ha deciso di rivolgersi al tribunale. A causa dell'intervento mal riuscito che nella scorsa estate l'ha portata a sottoporsi a un rimodellamento (dopo che una delle due protesi era scivolata troppo in basso), la ex gieffina ha sopportato tanto dolore tanto che faticava a star seduta sulla sedia.

Ora Francesca ricorrerà alle carte bollante contro il chirurgo brasiliano che la operò nella casa di cura Villa Letizia di Milano. La showgirl è stata avvistata nei giorni scorsi ad Ancona nello studio del chirurgo Alberto di Giuseppe che sarà consulente di parte nella causa contro Ivan Tome de Arruda. In tribunale mostrerà le prove?

Ultimo aggiornamento ore 14:15

OkNotizie

PUBBLICITA'