FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Motori
25.7.2012

Dokker, la multispazio Dacia

La base è il Renault Kangoo, ma poi si cresce

foto Ufficio stampa
09:00 - Quando si parla di crisi, in casa Dacia scrollano le spalle. L’argomento proprio non li riguarda e inanellano record su record: in 8 anni hanno moltiplicato le vendite italiane di 15 volte (e più o meno fanno gli stessi andamenti in Europa), hanno raggiunto le 100 mila immatricolazioni e si prendono la soddisfazione di vedere il loro Duster al secondo posto tra i Suv più venduti nel nostro Paese.
foto Ufficio stampa

Non è possibile dunque ridurre tutto soltanto a una questione di “low cost”. La politica di Dacia – e di Renault che ne controlla il marchio – è ben più strategica: con Duster dimostrano di aver indovinato la carrozzeria che piace al mercato, col nuovissimo monovolume 7 posti Lodgy danno una lezione di versatilità a tutti. Altro che low cost, la logica applicata è quella dello “smart buy” (l’acquisto intelligente), perché i rapporti qualità/prezzo di Dacia sono imbattibili. E adesso la Casa nata in Romania entra nel segmento delle multispazio con Dokker, un veicolo con talmente tante doti – funzionalità, qualità costruttiva, praticità – che è facile immaginarne il successo.

Dokker parte da un punto di riferimento importante: Renault Kangoo. E da lì ha persino ingigantito le sue qualità, dando vita a un veicolo passeggeri e uno commerciale dagli spazi infiniti. Semplice ma generoso, Dokker ha un’abitabilità per 5 persone e un vano bagagli da 800 litri di capacità. Se si rinuncia alla seconda fila di sedili si sale a 3.000 litri! Un dato che dà l’idea di quel che Dokker Van saprà offrire al popolo dei padroncini. La lunghezza di carico supera i tre metri e i volumi complessivi che il veicolo può trasportare arrivano a 3,9 metri cubici.

Volumi a parte, l’abitacolo si presenta molto funzionale, con tanti vani portaoggetti per altri 44 litri a disposizione. La plancia è razionale, senza fronzoli e con una buona ergonomia dei comandi. Crescono anche le dotazioni comfort interne: dal computer di bordo al sofisticato Media Nav (optional da 450 euro) che integra audio, navigatore, vivavoce Bluetooth. Dacia crede molto nella sua multispazio e propone Dokker e Dokker Van con la garanzia di 3 anni o 100.000 km.

Il design è decisamente classico per la categoria. Lunghezza di 4,36 metri, ma con un generoso passo di 2,81 metri che spiega la spaziosità degli interni. Dokker e Dokker Van sono molto larghi e alti, sempre più di 1,8 metri l’altezza, anche senza le barre sul tetto. La coda chiude con l’enorme portellone a doppio battente asimmetrico, funzionale per le operazioni di carico e scarico esattamente come le portiere posteriori scorrevoli, ampie più di 70 cm. Il frontale ha più personalità, è simile a quello di Lodgy e mette al centro un grande logo Dacia.

Tre le motorizzazioni, tutte ampiamente note e affidabili, anche se la 1.2 turbo benzina TCe da 115 CV è un plus per la categoria. Interessante è l’altro motore a benzina, il classico 1.6 MPI da 85 CV, e ancor di più sono le due versioni a gasolio 1.5 dCi da 75 e 90 CV, dai consumi bassissimi. Nella dotazione di serie ci sono 4 airbag e l’ABS abbinato all’assistente alle frenate d’emergenza (EBA), mentre solo opzionali sono l’ESP, il limitatore di velocità e i sensori di parcheggio. Dacia Dokker arriverà in Italia a novembre con un prezzo d’accesso di 9.900 euro (il 1.6 benzina). La versione commerciale Dokker Van parte da 7.200, IVA esclusa.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Altre news di motori
Son tutte ibride
La gamma Lexus è tutta ibrida elettrica. Cinque auto su cinque, l’ultima arrivata è la Lexus IS Hybrid
Fatta a mano in Italia
Una bicicletta nel segno dell’Alfa Romeo 4C. È la Bicicletta 4C IFD, disegnata dal centro Stile Alfa Romeo e da Compagnia Ducale
Più vicino a Range Rover
guarda il video
Nuovo look, nuovo e ultra efficiente motore V6 benzina, nuova trasmissione. Rinnovamento profondo per Land Rover Discovery
Debutto il 5 ottobre
guarda il video
Arriva in Italia la nuova BMW Serie 4 Coupé. Un’auto che reinventa sé stessa, perché evoluzione delle gloriose Serie 3 Coupé