FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

7/7/2009

Aereo guasto, passeggero lo ripara

Gb, era ingegnere vettore concorrente

Non si arrivati all'annuncio "i passeggeri sono pregati di scendere e spingere", spauracchio dei viaggiatori, ma poco c' mancato. Perch un charter della Thomas Cook con un guasto meccanico riuscito a decollare da Minorca, diretto a Glasgow, solo grazie all'intervento di un passeggero, un ingegnere di un'aerolinea concorrente, che ha riparato il guasto, scongiurando il rischio di un ritardo di 8 ore.

"Eravamo sull'aereo, pronti a partire - ha raccontato Keith Lomax, uno dei passeggeri - quando il capitano ha annunciato che c'era un guasto tecnico e che avremmo dovuto aspettare l'arrivo di un tecnico da Manchester, che avrebbe impiegato 8 ore per arrivare. Poi una hostess ci ha detto che c'era un ingegnere a bordo e che stavano vedendo se poteva risolvere il problema".

Subito dopo l'annuncio, quindi, un ingegnere meccanico che lavora per un'altra aerolinea che fornisce voli charter, la Thomson Airways, si fatto avanti e ha offerto il suo aiuto. "Abbiamo prima controllato la sua licenza e verificato che fosse chi diceva di essere - ha spiegato una portavoce di Thomas Cook -. E infatti riuscito a risolvere il problema e a evitare il ritardo. Gli siamo molto grati per essere stato a bordo quel giorno".

Grati gli sono stati anche gli altri passeggeri che, quando tornato a bordo, lo hanno applaudito a lungo.

Ultimo aggiornamento ore 16:08


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark