FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

24/11/2007

Russia,Kasparov: 5 giorni di cella

Per manifestazione anti-Putin

Un tribunale moscovita ha condannato l'ex campione di scacchi e leader dell'opposizione Garry Kasparov a cinque giorni di prigione per aver guidato una manifestazione non autorizzata contro il presidente Vladimir Putin a Mosca. Kasparov aveva sfidato il divieto di manifestare e si era rifiutato di ubbidire agli ordini della forza pubblica, cos era stato arrestato insieme ad una ventina di attivisti del suo movimento "Altra Russia".

Kasparov - che era stato arrestato nella mattinata a Mosca durante una nutrita manifestazione di protesta in vista delle elezioni politiche del 2 dicembre -  stato processato per direttissima. L'arresto era avvenuto al termine della "marcia dei dissidenti", la manifestazione giunta alla sua seconda edizione, a cui hanno partecipato circa 3mila persone, convocata da "L'Altra Russia" (il movimento che liberali, nazionalisti e attivisti di sinistra, tutti raccolti sotto il vessillo anti-Putin).

Secondo quanto visto e appreso da Apcom, le Forze speciali intervenute per fermare la marcia non autorizzata del dissenso, erano almeno 300, piu' la polizia cittadina in ausilio. Molti con elmetto e giubbotto antiproiettile. Gli Omon (queste guardie speciali) hanno permesso ai leader dell'opposizione di tenere i loro discorsi, nel corso di un comizio autorizzato. Poi, quando la folla ha iniziato a fluire verso la Commissione elettorale centrale hanno iniziato a prendere i manifestanti e caricarli sulle camionette. Kasparov stato circondato ma al momento del fermo, alcuni suoi sostenitori, hanno cercato di intervenire e impedirne l'arresto. La polizia ha fermato anche Eduard Limonov, leader del partito nazionale bolscevico, e Maria Gaidar, candidata alla Duma e gi rilasciata.

"Quel che  accaduto oggi in tribunale  impensabile: le procedure sono state grossolanamente violate. Naturalmente mi appeller, ma in questo modo non ci puo' pi essere giustizia", ha fatto sapere Kasparov, secondo la radio Eco di Mosca.

L'ex campione mondiale di scacchi, che ha paragonato Putin a dittatori come Franco e Pinochet, era gi stato arrestato a maggio a Samarra, durante il vertice Russia-Unione Europea, arresto che aveva scatenato le critiche della cancelliera tedesca, Angela Merkel.