FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Magazine > Austria, torte nazi in pasticceria
6.4.2011

Austria, torte nazi in pasticceria

I sopravvissuti ebrei sporgono denuncia

15:41 - Curiose e forse anche un po' scandalose le invezioni golose della pasticceria austriaca di Maria Enzersdorf, una località a 15 km da Vienna, nella Bassa Austria, le cui specialità erano le torte con design nazista. Erano, perché adesso è arrivato lo stop della polizia austriaca. Dopo che si è mosso anche il comitato dei sopravvissuti dell'ex campo di concentramento di Mauthausen, che ha denunciato il fatto come apologia di reato.
L'assortimento nostalgico della pasticceria era anche ricco: c'era una torta col saluto nazista, una con il motto delle Ss "Meine Ehre heisst Treue" (il mio onore si chiama fedeltà), e anche una torta con un bebè glassato in cima a una svastica. Il proprietario e pasticciere Manfred Klaschka, di 46 anni, esibisce un intero catalogo di foto di torte, naziste e non, al costo di 90 euro l'una.

Per il campionario nazista, Klaschka dice però di non sentirsi colpevole. "Otto anni fa sfornavo queste torte su ordinazione e poi sono rimaste nel catalogo", ha dichiarato al tabloid Oesterreich. "Non sono un nazista, accontento soltanto i desideri individuali dei clienti: se uno viene e mi chiede una torta con Gheddafi, gliela faccio", ha aggiunto.

"E' esattamente questo modo di pensare che ci ha portato nel disastro 70 anni fa",ha  protestato Willi Mernyi, presidente del comitato di Mauthausen. A scoprire la vergogna delle torte naziste, è stata una cliente che stava consumando un caffè nella pasticceria e ha subito informato il comitato. Ora il caso è nelle mani della procura.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile