FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Enel: ok a piano banda ultralarga in fibra ottica da 2,5 mld in 224 città

Si prevede una copertura ad altissima velocità di circa 7,5 milioni di case

Enel: ok a piano banda ultralarga in fibra ottica da 2,5 mld in 224 città

Via libera del Consiglio di amministrazione dell'Enel al piano per realizzare la banda ultralarga in fibra ottica in 224 città italiane. Enel Open Fiber, attraverso investimenti per circa 2,5 miliardi di euro, prevede una copertura ad altissima velocità di circa 7,5 milioni di case. La rete, spiega Enel, "sarà aperta alla partecipazione di altri investitori".

Enel Open Fiber, sottolinea Enel, "agirà come operatore wholesale only, ossia come soggetto operante esclusivamente nel mercato all'ingrosso, che realizza l`infrastruttura per altri operatori autorizzati".

Per l'amministratore delegato e direttore generale di Enel, Francesco Starace, "la definizione del piano strategico di Enel Open Fiber è un importante passo avanti per la realizzazione degli obiettivi previsti dall'Agenda digitale europea e dalla strategia italiana per la banda ultralarga".

"Passare la fibra attraverso la nostra rete elettrica, che arriva nelle aziende e nelle case di 32 milioni di italiani, consente una copertura capillare del territorio nazionale a costi competitivi, creando valore per Enel e per tutti gli operatori che vorranno usufruire di questa nuova importante infrastruttura", ha sottolineato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali